REFERENDUM

ROMA – E’ una Claudia Gerini in gran forma, la mattatrice che, in un’ora e mezza di one women show, impersona ora se stessa, ora le dive più famose, strappando al pubblico, sorrisi, risate, battimani ed esclamazioni di meraviglia quando, in una scena da brivido, si esibisce da trapezista, arrampicata a testa in giù a una fune di tessuto rosso come il red carpet, sul cui fascino ha intrattenuto gli spettatori.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - In un vecchio palazzo di Roma vive Claudia, una bambina allegra e curiosa; nello stesso palazzo, al pianterreno, con le finestre che danno sul cortile, abita la signorina Maria, un’anziana ed eccentrica signora, che ama la musica e  colleziona ricordi, ritratti e libri di donne famose che hanno cambiato la storia.

Published in Cinema & Teatro

ROMA –  Fate attenzione al titolo, la piéce sul palco del teatro Quirino in questi giorni si chiama “Bisbetica”e il sottotitolo recita “La bisbetica domata di William Shakespeare messa alla prova”, una differenza lieve dallo shakespeariano “La bisbetica domata”, che in originale era poi “Come domare una bisbetica”. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Il titolo dell’opera è noto quanto la trama. La vicenda ha per protagonisti una serie di personaggi che si districano in un frizzante crogiuolo di equivoci e travestimenti. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA – Ne hanno fatta di strada insieme: un’avventura lunga quarant’anni che i geniali comici Gino & Michele hanno voluto festeggiare, assieme al loro pubblico e a molti colleghi presenti in sala, al Teatro Quirino, in una serata evento davvero speciale, che si è tenuta ieri. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA  - “Solo grazie alla presenza di Lina Sastri, una delle poche attrici in grado di sostenere un ruolo così complesso, in cui l'interprete deve interrogare gli strati più profondi della sua anima, si è potuto realizzare il progetto ‘Lupa’ “.

Published in Cinema & Teatro

ROMA  - Al teatro Quirino, evento speciale del 23 novembre, il Reading di Gino & Michele, “Passati col rosso”. Un reading dei pezzi più famosi scritti dal duo che ha attraversato da protagonista la storia comica e satirica dell’Italia degli ultimi 40 anni.

Published in Cinema & Teatro

L’intervista è ascoltabile anche in versione audio

Published in Cinema & Teatro

ROMA – “Il giardino dei ciliegi”, tragicommedia di Anton Cechov, narra di un'aristocratica russa (interpretata dalla brava Gaia Aprea) che, tornata dalla Francia nella sua proprietà, comprendente un grande giardino dei ciliegi, per riuscire a pagare i debiti dovrebbe mettere all’asta i suoi possedimenti, cosa alla quale inizialmente si oppongono lei e famiglia. Tuttavia, nonostante il dolore della perdita, gli sforzi per mantenere la tenuta, intrapresi dal fatuo e nobile casato, si rivelano inconcludenti e non faranno altro che passare il testimone a un ricco commerciante (l’altrettanto bravo Claudio di Palma) figlio di contadini al servizio in quella casa. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Con questa commedia Carlo Goldoni cerca di trasmettere un insegnamento che è rintracciabile nella vita di tutti i giorni, fa capire come in realtà le bugie sono solo uno strumento che in ogni caso, si ritorce contro i bugiardi.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Dall'Austria un allarme da non sottovalutare

Chiunque conosca la biografia di Hitler sa che il futuro Führer non era tedesco bensì austriaco e sa anche che se c'erano due paesi in cui l'antisemitismo la faceva da...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208