REFERENDUM
Lunedì, 26 Settembre 2011 17:47

Sarah Scazzi. Cassazione accoglie ricorsi

ULTIMORA - La Cassazione ha annullato con rinvio, le ordinanze di custodia cautelare in carcere per Sabrina Misseri e la madre, Cosima Serrano. Queste restano in cella fino al pronunciamento del riesame.

Published in Cronaca

BOLZANO - E' stato assolto un elettricista altoatesino che un giudice di pace aveva condannato per diffamazione aggravata: per la Cassazione vantarsi con gli amici di aver fatto sesso con due sorelle non è reato. La vicenda in questione risale al 2005, quando  l'elettricista venne chiamato per un lavoro in un cantiere di proprietà di due sorelle.   Nacque tra i tre un'affinità che li portò in breve a sviluppare una certa intimità.
Durante una cena in un rifugio della Val Badia, in compagnia di alcuni amici di Trieste l'uomo si vantò delle sue imprese eroiche con le due donne.

Published in Società

ROMA - La parola torna ai Cittadini. Questa in sintesi la decisione presa dalla Corte di Cassazione che ha confermato lo svolgimento dei quesiti referendari anche per quanto riguarda il nucleare.

Published in Speciale Referendum

La parola torna ai Cittadini. Questa in sintesi la decisione presa dalla Corte di Cassazione che ha confermato lo svolgimento dei quesiti referendari anche per quanto riguarda il nucleare.

Published in Primo piano

ROMA – Ai pirati berlusconiani non è riuscito l’ultimo assalto, quello che avrebbe comportato un ricco bottino: il fallimento dei referendum indetti dall’Idv e da altre organizzazioni ecologiste, fra i quali c’è quello pericolosissimo, per Berlusconi, del legittimo impedimento. L’avevano studiata in punto di diritto, manomettendo, con un meccanismo che non ha convinto i giudici della Corte di Cassazione, il quesito referendario ma senza optare per una scelta definitiva contro il nucleare. In realtà, con il provvedimento manipolativo approvato dalla maggioranza, si era solamente posticipata l’individuazione dei nuovo siti, collegandola a future e ipotetiche indagini sulla sicurezza da approntare in ambito comunitario. Insomma, una vera e propria rapina ai danni di un diritto costituzionale, sancito dall’articolo 75.

Published in Primo piano

Il diritto al tempo libero non esiste, non e' tra i diritti inviolabili dell' uomo tutelati dalla Costituzione e dalle Carte internazionali dei diritti come il Trattato di Lisbona, perche' costituisce una ''opzione'' rimessa ''alla esclusiva autodeterminazione della persona che e' libera di scegliere tra l'impegno instancabile nel lavoro e il dedicarsi, invece, a realizzare il suo tempo libero da lavoro e da ogni occupazione''.

Published in Brevissime

Una sentenza della Corte Costituzionale ribadisce che se non c’è una vera abrogazione delle norme oggetto della consultazione, il referendum si deve svolgere lo stesso

Published in Primo piano

ROMA - La sezione Lavoro della Corte d'appello di Roma (presidente Ermanno Cambria e relatore Donatella Casablanca), ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Rai per ottenere la sospensione dell'esecuzione della sentenza pronunciata nel settembre 2009 con la quale è stato confermato il diritto di Michele Santoro, già riconosciuto dal tribunale, di lavorare come realizzatore e conduttore di programmi di approfondimento dell'informazione destinati al pubblico di prima serata. «La Rai - si puntualizza in una nota dell'avvocato Domenico D'Amati, legale di Santoro - aveva motivato la sua richiesta sostenendo che vi era pericolo di un intervento sanzionatorio dell'Agcom per i contenuti di alcune recenti puntate di Annozero.

Published in Società

ROMA - Anche in Italia i single potrebbero adottare un bambino.

Published in Primo piano

ROMA - La Cassazione ha reso definitva la condanna a sette anni di reclusione per favoreggiamento aggravato a cosa nostra e rivelazione di segreto istruttorio emessa nell'ambito del processo 'talpe alla ddà nei confronti di Salvatore Cuffaro, ex governatore della Sicilia ed oggi senatore. In particolare, la seconda sezione penale presieduta da Antonio Esposito ha rigettato il ricorso di Cuffaro confermando così il verdetto emesso lo scorso 23 gennaio dalla corte di appello di Palermo.

Published in Primo piano

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208