POLITICA

BARI - Un peschereccio egiziano, intercettato nella notte dalla Guardia di Finanza al largo di Barletta, è arrivato nel porto di Bari.Tra i 66 migranti a bordo, per lo più egiziani e somali, anche diversi donne e bambini. Individuati e fermati quattro scafisti. Soccorsi dalla Marina militare otto naufraghi di probabile nazionalità tunisina a circa 30 miglia a sud di Pantelleria.

Published in Brevissime

ROMA - Amnesty International ha lanciato oggi il rapporto ‘SOS Europe’ sull’impatto dei controlli in materia d’immigrazione sui diritti umani, con il quale chiede ai governi e alle istituzioni dell’Unione europea (Ue) di cessare di porre a rischio la vita dei migranti alle frontiere europee. L’organizzazione per i diritti umani sollecita le istituzioni europee a svolgere fino in fondo il loro ruolo di controllo affinche’ i governi dei paesi membri siano chiamati a rispondere del trattamento riservato a migranti, richiedenti asilo e rifugiati alle frontiere europee.

Published in Società

VENEZIA - Secondo la Fondazione Leone Moressa, l'istituto di ricerche per lo studio e la valorizzazione dell'artigianato e la piccola impresa, gli imprenditori stranieri che vivono nel nostro paese non conoscono la parola "crisi". 

Published in Società

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Cultura

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077