POLITICA

STRASBURGO - Il Parlamento Europeo, riunito oggi in plenaria a Strasburgo, ha deciso di non difendere i privilegi e le immunità dell'eurodeputato leghista Mario Borghezio, accusato di aver propagandato nell'aprile 2013, nel corso di un programma radiofonico, idee fondate sulla superiorità e sull'odio razziale o etnico, commentando la nomina del ministro dell'Integrazione Cécile Kyenge. 

Published in Politica

Mario Borghezio è stato sospeso dal gruppo Europa della libertà e della democrazia (Efd) di cui l’esponente della Lega fa parte.

Published in Primo piano

ROMA - “Martedì 21 maggio i rappresentanti di  Articolo 21 saranno  a Strasburgo per incontrare numerosi parlamentari europei di varie nazioni e consegnare loro le 128mila firme raccolte nella petizione sul sito  Change.org  che  chiede  agli eurodeputati di dissociarsi pubblicamente dalle frasi pronunciate dal collega leghista Mario Borghezio nei confronti del ministro italiano all’Integrazione Cecile Kyenge”.

Published in Primo piano

ROMA - Mario Borghezio attacca ancora il ministro di colore Kyenge. "E' inadeguata" tuona l'esponente leghista. E poi: "Venga in veneto a vedere come si fa integrazione".

Published in Politica

La battigia  è al servizio di tutti. La battigia è un’area esclusa dalla concessione. Il concessionario non può quindi vantare alcun diritto su di essa

Published in Primo piano

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077