POLITICA

ROMA - Sette persone sono morte, per annegamento o per malore, in quella che - sulle spiagge italiane, lungo i fiumi o in piscina - è stata una domenica  nera  per i bagnanti. Tra le vittime anche un bambino di 5 anni ed una ragazzina di 15. Due uomini di circa 70 anni sono morti, quasi certamente a seguito di un malore, mentre facevano il bagno sulle spiagge di Barletta e Monopoli (Bari).

Published in Cronaca
Domenica, 31 Luglio 2011 14:59

Russia. Affonda un battello, 9 vittime

MOSCA - La notte scorsa un'imbarcazione è entrata in collisone con una chiatta sul fiume Moscova ed è affondata. A bordo c'erano 16 persone, in gran parte passeggeri americani e turchi. Sette persone si sono salvate, tra cui russi e turchi tra i 25 e 38 anni. Tra le vittime, il capitano del battello. Al momento dell'incidente a bordo si stava festeggiano un compleanno. Le autorità sostengono che l'imbarcazione fosse sovraccarica, essendo omologata per 12 persone.

Published in Mondo

MESSINA - La guerra globale contro il terrorismo scatenata dall’amministrazione degli Stati Uniti dopo l’11 settembre 2001 ha causato sino ad oggi la morte di circa 258.000 persone. La stima - “estremamente prudente” - è stata fatta dalla Brown University di Rhode Island, una delle più antiche università USA (è stata fondata nel 1764) che ha valutato i costi umani e finanziari dei conflitti in Afghanistan ed Iraq e delle cosiddette “campagne contro il terrorismo” del Pentagono e della Cia in Pakistan e Yemen.

Published in Primo piano

TRIPOLI  - 19 civili, di cui 8 bambini: sono queste le vittime dei bombardamenti che ieri notte hanno colpito Sorman, città a 70 km dalla capitale. Questo bilancio lo fornisce l'agenzia ufficiale Jana.

Published in Mondo

ROMA - Sono centinaia gli ergastoli “bianchi” con scadenza fine pena mai perché, nonostante il via libera dei giudici di sorveglianza, non ci sono strutture sul territorio pronte ad accogliere i detenuti condannati e con problemi psichici.

Published in Inchiesta
Giovedì, 26 Maggio 2011 07:40

India. Aereo precipita su casa. 10 morti

NEW DELHI -  Un piccolo aereo con sette sanitari a bordo si è schiantato contro il primo piano di un edificio a New Delhi. Il bilancio è di 10 vittime. Secondo una prima ricostruzione, il velivolo, un Pc-12, stava trasportando un giovane che aveva gravi complicazioni epatiche, ma il velivolo è stato oggetto di una forte turbolenza atmosferica che ha provocato l'incidente.

Published in Brevissime

AGRIGENTO - Ripresi gli sbarchi  a Lampedusa.  Nelle ultime ore sono stati soccorsi, dalle motovedette  della guardia costiera,  oltre un migliaio di profughi  su cinque barconi.

Published in Primo piano

DAMASCO - In migliaia continuano a scendere in piazza in tutta la Siria. Dopo l’invito a partecipare in massa rivolto dal gruppo Rivoluzione siriana 2011 su Facebook, le autorità di Damasco hanno esortato i cittadini ad astenersi da qualsiasi assembramento senza la necessaria ‘licenza ufficiale’. L’emittente al-Arabiya parla di dura repressione da parte del regime con scontri e sette vittime a Daraa.

Published in Mondo

CHARLOTTE - Un'ondata di maltempo d'intensità incredibile ha ucciso e devastato nel sud-est degli Stati Uniti. Non si è ancora in grado di fornire un bilancio complessivo di vittime e danni, sinora si parla di almeno 47 morti.

Published in Mondo

ABIDJAN - È sempre più drammatica la situazione in Costa d’Avorio, dove i fedelissimi del presidente Laurent Gbagbo continuano a combattere contro i sostenitori di Alassane Ouattara, uscito vincente dalle elezioni presidenziali dello scorso novembre.

Published in Mondo

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077