Scienza & tecnologia

In occasione della giornata mondiale del Braille la Tiflosystem di Davide Cervellin presenta Braille SensePolaris e Argo Braille

Lunedì 19 febbraioore 20.00BIG DATA PER LA SICUREZZA E L’ECONOMIA.  A CHE PREZZO?   

Venerdì, 16 Febbraio 2018 15:38

E tu che aria respiri?

Scritto da

Il rapporto 'MobilitAria' dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche e del Gruppo mobilità sostenibile del Kyoto Club evidenzia, nel decennio 2006-2016, una lieve riduzione della media delle concentrazioni annuali di inquinanti, sebbene le città risultino ancora caratterizzate da superamenti giornalieri oltre i limiti. La ricerca, condotta a Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino e Venezia, confronta i livelli raggiunti dall’inquinamento con le politiche di mobilità

Il Galileo Galilei Institute (Ggi), istituto d'eccellenza per l'alta formazione in fisica teorica, diventa Centro Nazionale di Studi Avanzati dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, in partnership con l'Università di Firenze.

Si chiama Metroticket, il primo algoritmo in grado di prevedere con precisione molto elevata - ben oltre il 70% - il risultato di un trapianto di fegato dovuto ad un tumore. L'algoritmo e il suo applicativo informatico interamente "made in Italy" sono stati studiati ed elaborati dal Centro Trapianti dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e dell'Universita' degli Studi di Milano insieme ai Centri Trapianto dell'ospedale Niguarda di Milano e dell'Ospedale Sant'Orsola Malpighi di Bologna, studiando l'attivita' di questi Centri in un arco di dieci anni con il coinvolgimento di oltre mille pazienti italiani trapiantati di fegato per tumore.

Uno studio coordinato dall’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Cnr e pubblicato su Nucleic Acids Research ha identificato una nuova funzione dell’enzima separasi, cioè un meccanismo molecolare che regola la velocità di replicazione del Dna, preservando la stabilità del genoma. Lo studio potrebbe contribuire alla ricerca sul cancro   

"La sicurezza di servizi essenziali come trasporti, elettricita' e acqua passa anche attraverso l'analisi dei big data. È questo l'obiettivo del software Obserbot- dall'unione delle parole 'Observer' e 'Robot'- che rendera' possibile acquisire ed elaborare tutte le informazioni che circolano nel web sui danni subiti dalle infrastrutture critiche a causa di guasti, eventi naturali ma anche attentati terroristici.

Pagina 1 di 15

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Restauro: intervenire sulla pietra rispettando le patine

E’ opportuno nelle nostre città ripulire ripetutamente le facciate dei palazzi ed i monumenti? La domanda sembrerebbe soggetta ad una ovvia risposta ma così non è. Ogni città ha un...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Acqua, una risorsa preziosa di idrogeno

L’acqua è praticamente la componente principale di molti alimenti nonché dell’ambiente e del corpo umano. Se si riflette al fatto che essa non fornisce calorie quando assunta, si capisce come...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077