ITALIA

Si riparte dall'articolo 1 della Costituzione, quindi dal lavoro e dalla sovranità popolare, e già questa scelta, l'idea di utilizzare un così esplicito riferimento costituzionale come simbolo del nuovo soggetto politico, nato dalla duplice scissione del PD e di Sinistra Italiana, è un fatto molto positivo.

Published in Il punto
Domenica, 26 Febbraio 2017 20:34

Speranza contro Renzi: ha diviso il Pd

ROMA - E' subito alta tensione tra Pd e DP, il nuovo partito nato alla sinistra dei Dem, con il rischio che tali fibrillazioni si riflettano sui provvedimenti del governo in Parlamento.

Published in Politica
Domenica, 26 Febbraio 2017 20:31

Meloni lancia il listonedel centrodestra

ROMA  - Centrodestra unito, addirittura in un unica lista, e questo gia' alle amministrative di giugno. A proporlo e' Giorgia Meloni, che incontra l'appoggio di alcuni partiti piu' piccoli dello schieramento, il si' guardingo della Lega, quello entusiasta del "Fronte del Nord" di Forza Italia e il gelo di quegli azzurri considerati piu' vicini a Berlusconi.

Published in Politica

ROMA - "Si sta finalmente verificando cio' su cui abbiamo investito un anno e mezzo fa: vittoria del No al referendum, crisi irreversibile del renzismo, processo di ricomposizione delle forze progressiste e di sinistra.

Published in Politica
Giovedì, 23 Febbraio 2017 21:30

Ricostruiamo insieme una comunità di destino

Ho letto i messaggi e gli appelli all'unità di galantuomini come Prodi e Letta, la loro rabbia, la loro incredulità, il loro sgomento. Li ho letti e non ritengo giusto porre anche a loro la domanda che, invece, ho posto a tanti altri, citando il titolo di uno splendido romanzo di Paolo Di Paolo: "Dove eravate tutti". Già, dove eravate?

Published in Il punto
Giovedì, 23 Febbraio 2017 13:36

Stadio Roma. E’ scontro politico

ROMA - Continua lo scontro sullo Stadio di Roma, tanto che oggi il gruppo Pd della capitale ha scritto una nota, commentando il “niet” di Beppe Grillo.

Published in Politica

ROMA - Si va via " normalmente per una somma di cause, sicuramente l'innesco e' una profonda differenza di contenuti tra la segreteria Renzi e le persone che hanno lasciato in questi giorni il partito, sul lavoro non avevamo in programma di cambiare l'articolo 18 e di mandare a lavorare i ragazzi con i voucher e si comprano in tabaccheria, avevamo una politica fondata sul rispetto dell'ambiente e siamo diventati il partito dei petrolieri e che mette in contrasto il governo del Pd con i governatori del Pd e sul referendum sulle trivelle e mi fa piacere che sia andato in California a imparare la green economy perche' ne aveva assolutamente bisogno". 

Published in Primo piano

ROMA - "Senza patemi e senza strali dobbiamo fare una separazione consensuale, sapendo che abbiamo idee diverse e che, se poteva essere fatto uno sforzo per tenerci insieme, doveva essere fatto prima di tutto dal segretario uscente.

Published in Politica

FIRENZE - "Non vogliamo fare la Cosa rossa ma non vogliamo nemmeno che nel Pd non ci sia più niente di rosso".

Published in Brevissime

ROMA - La scissione provoca scosse anche tra chi resta nel Pd, le correnti si rimescolano e negli ultimi giorni sono sempre più frequenti i contatti tra tre dirigenti di aree diverse.

Published in Politica

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208