ITALIA
Martedì, 26 Gennaio 2016 16:42

Ilva. Operai in fabbrica, il governo tace

GENOVA - A metà pomeriggio, i lavoratori dell'Ilva di Genova hanno tolto il blocco stradale che da stamani ha paralizzato il traffico cittadino. "Due giorni di sciopero, arriveremo al terzo domani.

Published in Lavoro

Più di trenta i marchi occidentali che hanno aderito: tra questi Benetton, Primark, Calvin Klein e Zara

Published in Mondo
PHNOM PENH - Più di cento operai intrappolati ed un bilancio di almeno 6 morti. Tra cui 5 donne e un uomo. Questo il bilancio del tutto provvisorio del crollo di un tetto di una fabbrica di calzature in Cambogia. Un bilancio confermato anche da Ith Sam Heng, ministro per gli affari sociali, che ha annunciato che non c'è nessun operaio ancora intrappolato sotto le macerie.
Published in Mondo

PORTOVESME (CARBONIA IGLESIAS) - In questo momento «sono in ballo tre manifestazioni di interesse» per lo stabilimento Alcoa di Portovesme.

Published in Lavoro

TARANTO - Sono in corso da questa mattina una serie di assemblee organizzate dalla Fiom Cgil all'interno dello stabilimento Ilva di Taranto con il segretario nazionale Maurizio Landini.

Published in Lavoro

ROMA - L’unico manoscritto esistente al mondo dell’opera del filosofo del XVII secolo Baruch Spinoza, E tica more geometrico demonstrata, è stato recentemente e fortunosamente rinvenuto nella Biblioteca Vaticana. Il manoscritto è stato pubblicato a cura di Pina Totaro, ricercatrice dell'Istituto per il Lessico intellettuale europeo e storia delle idee del Consiglio nazionale delle ricerche (Iliesi-Cnr), e di Leen Spruit, professore di Nederlandistica all'Università «La Sapienza» di Roma.

Published in Società
Venerdì, 01 Luglio 2011 14:23

Freud cotto … in salsa taoista

“E nun ce vonno ‘stà’ direbbe un trasteverino dopo aver letto il paginone che La Repubblica ha assegnato ieri a Luciana Sica, la quale cerca, come quei giapponesi che, nascosti nelle foreste, continuarono per anni la ‘loro’ seconda guerra mondiale, di tenere in piedi un idolo di cartapesta  che si sta lentamente ma inesorabilmente disgregando: Sigmund Freud.

Published in Società

ROMA - Spegnete il televisore, chiudete gli occhi e respirate lentamente. Delitti, stupri, violenza, guerre, nucleare, sbarchi, prostituzione, droga, politica. Siamo sommersi dalla spazzatura, dentro e fuori. Il " fuori " è evidente, il  " dentro " molto meno. Sembra che col passare del tempo ci siamo abituati al degrado come ad un veleno somministrato lentamente, goccia dopo goccia, inesauribile. Attoniti di fronte  al degrado del nostro territorio e delle sue bellezze ma anche del costume, di un ordine morale , civile stingendo inevitabilmente sulla nostra mente e sui nostri pensieri.

ROMA - Nell'agosto del 1857, in concomitanza con lo scoppio della prima crisi finanziaria mondiale nella storia del capitalismo, Marx scrisse un testo che intitolò Introduzione e che avrebbe dovuto precedere un lavoro che apparve nel 1859 con il titolo di Per la critica dell'economia politica.

Published in Letteratura
Domenica, 30 Gennaio 2011 20:32

Di sinistra si nasce, di destra ci si diventa

ROMA - Il prof. Carlo Galli, che insegna Storia delle dottrine politiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia all’università di Bologna, forse non si aspettava una platea così appassionata ed agguerrita quando, ieri pomeriggio, è entrato nella libreria Amore e Psiche di Roma per presentare il suo ultimo libro: ‘Perché ancora destra e sinistra’.

Published in Società

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]