ITALIA

FIRENZE - "Abbiamo i malati causa effetto delle stragi del 1993 che devono per forza seguire i protocolli Usl per avere visite di controllo e quant'altro. La Commissione antimafia ha detto dopo una visita in ospedale che Riina , parla, mangia da solo, e' lucido e diciamo pure pericoloso.

Published in Brevissime

FIRENZE - Toto' Riina e' collegato in videoconferenza dal carcere di Parma con il tribunale di Firenze dove poco fa si e' aperta l'udienza per il processo davanti alla corte d'assise d'appello di Firenze per la strage del treno 904. Il boss, che segue l'udienza disteso su una barella, e' imputato come mandante della strage che il 23 dicembre 1984 causo' 16 morti e 260 feriti sul convoglio Napoli-Milano.

Published in Cronaca

CORLEONE - La processione per San Giovanni Evangelista si ferma davanti alla casa di Ninetta Bagarella,moglie dell'ex capomafia Totò Riina, a Corleone.

Published in Brevissime

ROMA - Non si placano affatto le polemiche sull'intervista al figlio di Totò Riina che Bruno Vespa ha mandato in onda ieri sera a Porta Porta. Anzi, lo sdegno continua a salire. Oggi sul muro della sede Rai di Catania è apparsa la scritta: "W Bruno Vespa portavoce della mafia".

Published in Cronaca

ROMA - Bruno Vespa è categorico e perentorio all’Ansa: “Certo che va in onda, perché non dovrebbe?”. Caso chiuso e che nessuno si azzardi a contraddire. La Rai si adegua al diktat e conferma: l’intervista a Salvo Riina, figlio di Totò, andrà in onda.

Published in Il punto

ROMA - Bruno Vespa intervista il figlio di Toto' Riina e infuriano le polemiche sulla Rai. "Abbiamo avuto la conferma che 'Porta a Porta' si presta ad essere il salotto del negazionismo della mafia", afferma la presidente della Commissione antimafia, Rosy Bindi.

Published in Televisione

PADOVA - Ancora due anni di libertà vigilata per Giuseppe Salvatore Riina, figlio del boss dei boss di Cosa Nostra.

Published in Cronaca

MILANO - Il boss mafioso Totò Riina è stato ricoverato dopo essersi sentito male nella cella del carcere di Opera, a Milano, dove è rinchiuso in regime di 41 bis. Riina, 83 anni fu arrestato nel 1993, e dal 2003 si trova nel carcere di Opera.

Published in Cronaca
Venerdì, 28 Febbraio 2014 08:44

Pentito. Riina voleva uccidere Giuliani

ROMA - Negli anni '80 il boss Totò Riina aveva progettato di uccidere l'ex Procuratore Federale di New York, dal 1993 sindaco della Grande Mela, Rudolph Giuliani. Lo ha rivelato ai pm che indagano sulla trattativa Stato-mafia il pentito Naimo, che per anni ha vissuto negli Usa.

Published in Brevissime

ROMA - Il capo dei corleonesi, in carcere dal ’94, dopo tanto silenzio ha parlato. Non a un giudice, ma a lato di un processo a dei carabinieri. Era già capitato ma non certo in questi termini. In un’aula di tribunale, e una frase che sembrava quasi essere l’accenno a un possibile pentimento l’aveva raccolta Saverio Lodato de L’Unità. Poi non parlò più e negò tutto, Totò Riina, gli era bastato mandare qualche messaggio a chi di dovere con quel semplice accenno.

Published in Cronaca
Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208