ITALIA

Rapporto goletta verde. Su 265 campioni di acqua analizzati, il 52% è risultato con cariche batteriche elevate. Ma un modello positivo esiste: le aree marine protette che favoriscono la ricerca, promuovono il turismo sostenibile, creano occasioni di buona economia

Published in Società

A guidare la top ten dei rifiuti spiaggiati più trovati: pezzi di plastica e polistirolo (22,3%), cotton fioc (13,2%) e mozziconi di sigaretta (7,9%). Controlla lo stato della tua spiaggia

Published in Società

Da venerdì 27 a domenica 29 maggio torna il week end di pulizia di spiagge, scogliere e fondali. Un impegno comune contro i rifiuti abbandonati

Published in Società

BERLINO - Terroristi del''Is sarebbero pronti a compiere attacchi sulle spiagge italiane, spagnole e francesi. Lo scrive il quotidiano popolare tedesco Bild, che cita l''intelligence tedesca del Bnd, informata dagli omologhi italiani sulla base di una fonte credibile in Africa.

Published in Mondo

ROMA - Sul delicato tema delle concessioni demaniali è intervenuto il parlamentare Davide Zoggia, ex presidente della provicnia di Venezxia: “Non si tratta di essere corporativi ma di usare il buon senso, valutando la specificità delle coste italiane e del Veneto.

Published in Politica

ROMA - Come un cronometro riprovano a vendere le spiagge italiane: un emendamento, ben scritto, presentato alla legge di stabilità dai senatori Gasparri e Ceroni di Forza Italia consente la vendita delle spiagge.

Published in Il punto

Legambiente presenta il bilancio di Goletta Verde 2015 sullo stato di salute del mare italiano

Published in Società
Domenica, 24 Maggio 2015 19:07

Ambiente. Spiagge soffocate dalla plastica

ROMA - Bottiglie e contenitori, tappi, polistirolo. E poi secchi, stoviglie usa e getta, oggetti per la pesca e mozziconi.

Published in Società

ROMA - "Nessun compromesso ad Ostia  sulle spiagge con chi ha cementificato il mare di Roma e realizzato il lungomuro. L'accordo sui varchi e la sostituzione dei muri con muri di siepi è irricevibile”.

Published in Dazebao Roma

 

MELENDUGNO (LE)  -  1.900 ulivi  divelti. I vigneti del negroamaro sventrati da un tubo di acciaio e cemento del diametro di due metri per due. Il  rischio incombe sul Salento, il territorio divenuto la prima meta del turismo in Italia, scelto per l’approdo di un mega-gas dotto che dovrebbe portare gas all’Europa dai pozzi dell’Azerbajjan.

Published in Il punto
Pagina 1 di 3

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208