ITALIA

Ariel Castelo Scelza, in risposta al rigido regime totalitario uruguaiano, ha inventato un metodo che aspira a diventare il centro propulsore di una concezione diversa della vita e dell'azione politica collettiva. Scelza lo illustra in un servizio-video di Valentina Berdozzi

Published in Primo piano

MONTEVIDEO - Un rifugiato siriano scontento della sua ricollocazione in Uruguay si e' cosparso di benzina per protesta.

Published in Brevissime

Alle soglie degli ottanta anni l’ex guerrigliero tupamaro annuncia “Non me ne vado, sto arrivando! Me ne andrò con l’ultimo respiro” 

Published in Il punto

ROMA - A chi non è capitato di sentir parlare di Pepe Mujica, il capo di stato più povero del mondo, che vive coltivando fiori in una piccola fattoria nella campagna uruguayana, che dona il 90% del suo stipendio ai poveri e che ha legalizzato l’uso della cannabis nel suo paese?

Published in Letteratura

RIO DE JANEIRO - Mano pesante della Fifa con Luis Suarez per il morso a Giorgio Chiellini. Il 27enne bomber uruguayano per quattro mesi non potrà più mettere piede in uno stadio, neppure da spettatore, e inoltre dovrà saltare nove gare con la nazionale, a partire da questi mondiali che sono per lui finiti.

Published in Calcio

Intervista a Nadia Angelucci e Gianni Tarquini autori del libro il ‘Presidente impossibile, da guerrigliero a capo di stato’

ROMA -  Pepe Mujica, il capo di stato dell’Uruguay è sotto i riflettori mediatici. In questi giorni, infatti, è uscito il primo libro italiano che racconta la sua biografia. La storia di un uomo considerato più unico che raro per le sue scelte politiche, per le sue molteplici esperienze, ma anche soprattutto per lo stile di vita che lo contraddistingue e che probabilmente andrebbe osservato con più attenzione, specie in quei paesi occidentali attraversati da una crisi economica e identitaria. Abbiamo incontrato gli autori di questo interessante libro, Gianni Tarquini e Nadia Angelucci, profondi conoscitori dell’America Latina, dove hanno vissuto per anni. Il libro, la cui prefazione è stata realizzata da Erri De Luca,  sarà presentato il prossimo 3 luglio alle 18 presso la Libreria Arion di Palazzo delle Esposizioni.

Published in Fatti & Opinioni

ROMA - Mario Balotelli dopo la discutibile performance calcistica è sotto l’occhio del ciclone. Anche sui social network, dove non sono state lesinate  critiche al super Mario. Ma diciamolo francamente. In queste tre vergognose serate sono scesi in campo 11 giocatori che con i loro lauti guadagni potrebbero risollevare un pochino anche un Paese come l’Uruguay da sempre uno dei più poveri al mondo.

Published in Fatti & Opinioni

 

ROMA - A chi non è capitato di sentir parlare di Pepe Mujica, il capo di stato più povero del mondo, che vive coltivando fiori in una piccola fattoria nella campagna uruguayana, che dona il 90% del suo stipendio ai poveri e che ha legalizzato l’uso della cannabis nel suo paese?

Published in Il libro

ROMA - L'Uruguay sarà  il primo paese al mondo a nazionalizzare la produzione e  vendita di marijuana. Il parlamento uruguagio ha infatti approvato definitivamente stanotte la legge sulla  nazionalizzare della coltivazione, produzione e  commercializzazione della canapa e dei suoi derivati, tra i quali la marijuana.

Published in Mondo

SALVADOR (Brasile) - A Salvadord de Bahia, l'Italia passa ai rigori, batte l'Uruguay e si aggiudica il terzo posto della Confederations Cup.

Published in Calcio
Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077