ITALIA
Venerdì, 16 Giugno 2017 09:52

Domani in piazza contro i voucher

ROMA - Domani scendono in piazza diverse realtà con la Cgil per dire no alla re-introduzione dei Voucher.

Published in Cronaca

ROMA - "Un Parlamento e un Governo che in 35 giorni votano una legge e poi il suo contrario, minano la loro credibilita' ed autorevolezza e la stessa fiducia nelle istituzioni'.

Published in Economia
Mercoledì, 31 Maggio 2017 10:52

Studenti in piazza contro i nuovi voucher

Dopo aver impedito lo svolgimento dei referendum sul lavoro, abrogando in Parlamento le norme oggetto degli stessi, il Governo reintroduce in manovrina i voucher, estendendo il loro utilizzo alle imprese sotto i 5 dipendenti. Cambia il nome, PrestO, ma non la sostanza. Come Rete degli Studenti Medi e Unione degli Universitari il 17 giugno saremo in piazza assieme alla CGIL per denunciare questo schiaffo alla democrazia e ribadire il nostro no alla liberalizzazione dei buoni lavoro

Published in Scuola

Con l’inizio della piena attività primaverile per frutta e ortaggi è SOS nelle campagne dove servono alternative ai voucher per garantire i raccolti e non perdere opportunità di lavoro per 50mila giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati in agricoltura nell’attività stagionale.

Published in Lavoro

ROMA - Con la cancellazione dei Voucher perdono opportunita' di lavoro nei campi per integrare il proprio reddito 50mila giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati esclusivamente in attivita' stagionali che in agricoltura ne sono gli unici possibili beneficiari.

Published in Economia

VENEZIA - Con un nuovo exploit anche nel 2016, i voucher stanno diventando una delle primarie modalita' lavorative in Italia e soprattutto nel Veneto dove l'anno scorso hanno superato i 15 milioni, interessando oltre 100.000 lavoratori di tutte le eta': nei soli primi due mesi del 2016 in regione siamo gia' a 2.636.262 buoni lavoro venduti, con un incremento del 40,2% rispetto all'analogo periodo del 2015 e dell'82,6% sul 2014.

Published in Lavoro

ROMA  - Nel 2015 sono stati venduti oltre 115 milioni di voucher (115.079.713), un numero in deciso aumento rispetto al totale di 69.181.075 del 2014 (+66,3%) e di 40.787.817 del 2013 (+182,1%).

Published in Lavoro

LONDRA - Promuovere il parto a domicilio per alleggerire i costi del sistema sanitario nazionale (Nhs), 'disastrato' dai tagli e da problemi gestionali in molti ospedali pubblici del Regno Unito.

Published in Brevissime
Martedì, 16 Febbraio 2016 22:08

Voucher: è allarme illegalità

ROMA - “L’imponente incremento dell’utilizzo dei voucher, è un campanello di allarme che non può essere sottovalutato” è quanto afferma la Filcams, categoria della Cgil che tutela le lavoratrici e lavoratori del Terziario, Turismo e servizi, settori dove l’incremento dei buoni lavoro è significativo.

Published in Economia

ROMA - Nei primi undici mesi del 2015 risultano venduti oltre 102, 4 milioni di voucher destinati al pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio, del valore nominale di 10 euro, con un incremento medio nazionale, rispetto al corrispondente periodo del 2014 (61.129.111), pari al 67,5%.

Published in Lavoro
Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208