Sabato, 14 Settembre 2013 12:37

India. Vuole sposare un ragazzo di casta inferiore. Impiccta a 17 anni

Scritto da

NEW DELHI - Una ragazza in India è stata impiccata dai fratelli perché voleva soposare un ragazzo di "casta inferiore".Gomathi si era innamorata di Murugan, appartenente ai dalit (o paria) ma i familiari le hanno organizzato un altro matrimonio.

Fugge con il suo amato ma i familiari la rintracciano e la inducono a tornare a casa promettendole di assecondare i suoi desideri.   Gomathi, figlia di un contadino di Seevalaperi, lavorava in una società che produceva pesce dove si era innamorata di un dalit di nome Murugan. Quando la famiglia, che appartiene ad una casta intermedia, è venuta a saperlo ha immediatamente intimato alla ragazza di rinunciare al suo sogno d'amore con un dalit, organizzandole nel frattempo un matrimonio con un giovane giudicato «degno». Ma Gomathi per sottrarsi ad un destino di sicura infelicità, ha deciso di fuggire con il suo amato. Rintracciata dal padre e dai fratelli, la ragazza si è fatta convincere a fare ritorno a casa. Rientrata in famiglia, i fratelli la hanno picchiata e poi con una corda la hanno impiccata, tentando di far passare il vile omicidio per un suicidio. Ma alcuni abitanti del villaggio avevano visto e sentito tutto.

Correlati

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]