Martedì, 09 Dicembre 2014 15:57

Ucraina. La Russia riapre le forniture di gas naturale. VIDEO

Scritto da

La Russia apre i rubinetti. Da stamane è ripresa la fornitura di gas naturale all’Ucraina dopo sei mesi di stop. L’impasse si era creato sul pagamento dei debiti ucraini. L’accordo è arrivato a fine ottobre, dopo una serie di negoziati tra Kyev, Bruxelles e Mosca.

L’Ucraina ha versato venerdì un anticipo di 378 milioni di dollari a Gazprom sulle forniture di quest’inverno e pagherà in due tranche anche una parte dei circa 5 miliardi di dollari di debito. Kyev riuscirà a far fronte al conto grazie a un fondo dell’FMI da 3 miliardi di dollari ema anche ai programmi di assistenza finanziaria congunta del Fondo Monetario Internazionale e dell’Unione europea. Il gruppo pubblico ucraino Naftogas riceve da oggi 43 milioni e mezzo di metri cubi di gas al giorno su un fabbisogno medio giornaliero di circa 200 metri cubi.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]