×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/dazebaonews.it/httpdocs/images/marcia

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/marcia

Giovedì, 19 Febbraio 2015 09:26

Argentina. In 400mila alla marcia del silencio per Alberto Nisman. FOTO

Scritto da
Argentina. In 400mila alla marcia del silencio per Alberto Nisman. FOTO Foto di Aldo Feroce

BUOENOS AIRES (corrispondente) - Ad un mese dalla morte di Alberto Nisman, il pm responsabile dell’indagine sulla strage antiebraica Amia del 1994 che fece 85 vittime. la marcia del Silencio si è svolta superando ogni aspettativa.

n prima fila i 5 Procuratori, la famiglia Nisman e varie Istituzioni. Nessuna bandiera politica è apparsa durante la marcia, anche se i manifestanti hanno camminato al grido di “Justicia " e “Nunca Mas”.

Stando a quanto diffuso dalle autorità hanno aderito alla manifestazione 400mila persone, ma c’è chi afferma che il numero sia stato molto più elevato. Nel frattempo il governo ha definito 'golpista' la manifestazione, che sarebbe stata organizzata da chi vuole destabilizzare il governo. In un discorso trasmesso in tv appena qualche ora prima dell'evento, la Kirchner ha anche sostenuto che le accuse di Nisman puntavano a coinvolgere il Paese nel conflitto in Medio Oriente.

LE FOTO DI ALDO FEROCE
{gallery}marcia{/gallery}

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077