Venerdì, 01 Luglio 2016 12:38

Austria. La Corte costituzionale annulla voto presidenziali. Ballottaggio da rifare

Scritto da

VIENNA - La Corte costituzionale austriaca ha annullato l'esito delle elezioni presidenziali, tenute il 22 maggio scorso.

A ricorrere era stato il Partito della Liberta', di estrema destra. Gli elettori saranno, quindi, richiamati alle urne e i due candidati a succedere all'attuale presidente Heinz Fischer, saranno l'ecologista Alexander van der Bellen e Norbert Hofer del partito nazionalista Fpoe. Quest'ultimo aveva vinto il primo turno ma era stato costretto a cedere nel ballottaggio per soli 30.863. A determinare la vittoria del Verde erano stati i voti giunti per posta, circa 700.000. Il Partito della Liberta' aveva fatt ricorso denunciando "un numero robusto di irregolarita'", tra cui, a suo dire, decine di migliaia di schede aperte prima di quando fosse consentito e un conteggio spesso effettuato da persone non autorizzate a svolgere questo compito.  Il nuovo voto si dovrebbe tenere tra settembre e ottobre.  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]