Lunedì, 25 Luglio 2016 07:20

Germania. Bomba a Ansbach, muore attentatore, 12 feriti

Scritto da

BERLINO - Ancora un altro attentato in Germania. Dopo la strage di Monaco e l'attacco a colpi di macete su un treno a Reutlingen, ieri sera intorno alle 22.00 un rifugiato siriano, al quale un anno fa' era stato negato il diritto di asilo, ha fatto esplodere una bomba in un bar nel centro di Ansbach, in Baviera, a circa quaranta chilometri da Norimberga.

L'attentatore, un 27enne, ha perso la vita nell'esplosione mentre 12 persone sono rimaste ferite, di cui tre in modo grave. Il vero obiettivo dell'attacco era un festival musicale, secondo quanto reso noto dal ministro degli Interni bavarese, Joachim Herrmann, durante una conferenza stampa. Oltre 2.500 persone sono state evacuate. L'attentatore,noto alle forze dell'ordine, aveva tentato il suicidio due volte ed era stato ricoverato in un ospedale psichiatrico. Non era stato deportato per la difficile situazione in Siria. Il movente terroristico non è escluso, secondo quanto dichiarato da Herrmann che ha annunciato misure per scongiurare abusi da parte di chi chiede il diritto di asilo. "E' terribile che qualcuno abbia abusato dell'opportunita' di aver trovato rifugio qui - ha affermato il ministro - dobbiamo fare il possibile affinche' una simile violenza nel nostro Paese, perpetrata da chi chiede asilo politico, non si diffonda ulteriormente".

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Storie di ordinaria follia da emergenza coronavirus

Storie di ordinaria follia da emergenza coronavirus

Colta al volo nella fila davanti alla posta: “Mio marito non vuole andare al compleanno dei nipotini perché – dice- per soffiare sulle candeline i bambini senza mascherina spargono il...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Con la pandemia il laboratorio gioca un ruolo fondamentale per la nostra sicure…

Con la pandemia il laboratorio gioca un ruolo fondamentale  per la nostra sicurezza

Nell’era pandemica che stiamo vivendo i laboratori scientifici (laboratori di prova e medici in particolare), si sono rivelati un riferimento fondamentale per mettere in campo nuove soluzioni per individuare, diagnosticare...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]