Martedì, 13 Settembre 2016 07:38

Argentina. L’ex presidente Kirchner accusata di frode sarà interrogata

Scritto da

BUENOS AIRES  - L'ex presidente argentino Cristina Fernandez de Kirchner sara' interrogata il prossimo 20 ottobre per il caso di frode in cui e' coinvolta e tutt'ora in corso.

"Ci sono prove sufficienti per chiamarla a rispondere", ha ammesso il giudice Julian Ercolini citato dal quotidiano La Nacion. Insieme alla Kirchner saranno chiamati per essere interrogati anche l'ex ministro della Pianificazione federale Julio de Vido e l'ex ministro dei Lavori Pubblici Jose Lopez. La Kirchner e' accusata di aver frodato lo Stato di oltre 5 miliardi di dollari. In sostanza avrebbe manipolato la banca centrale per determinare un tasso artificialmente basso per vendere dollari sui mercati a termine. Anche il presidente della Banca centrale Alejandro Vanoli e l'ex ministro dell'Economia Axel Kicillof sono stati accusati a fianco della leader argentina. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]