Lunedì, 26 Settembre 2016 09:10

Spagna. Arrestati due affiliati Isis che preparavano attacco in Europa

Scritto da

MADRID  - La polizia spagnola ha arrestato due uomini marocchini accusati di sostenere militanti islamici e di pianificare un attacco sul territorio europeo.

Lo ha riferito il ministro dell'Interno, spiegando che uno degli accusati pianificava di entrare nello Stato Islamico in Siria e aveva viaggiato fino al confine del Paese con la Turchia dove avrebbe dovuto incontrare un membro dell'organizzazione per essere addestrato, prima di fare ritorno in Europa per prendere parte all'attacco. L'uomo è stato arrestato dalla polizia turca prima di attraversare il confine ed è stato riportato in Spagna, dove dopo essere stato rilasciato ha continuato negli sforzi per unirsi allo Stato Islamico. Il secondo uomo è invece accusato di avere aiutato il primo nei suoi tentativi di raggiungere la Siria. I due sono residenti uno a Murcia e l'altro a Valladolid. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

La chimica è ovunque. E resiste anche alla crisi

La filiera chimica, con il motore della ricerca e dello sviluppo perennemente acceso, non trasferisce solo prodotti ma anche tecnologia e innovazione, aumentando la competitività dei settori a cui sono...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Cambia il clima e l’alimentazione. Ecco cosa mangeremo nel futuro

Il clima sta mutando. La Terra si fa sempre più affollata. E con una popolazione globale che supererà i nove miliardi e mezzo di esseri umani entro il 2050, anche...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077