Venerdì, 21 Ottobre 2016 19:52

Evacuato aeroporto London Cityt per allarme chimico

Scritto da

LONDRA - L'aeroporto London City, nel cuore del quartiere dei Docklands, e' stato evacuato dopo che almeno 26 passeggeri in attesa di decollare hanno accusato malori per aver inalato sostanze chimiche non ancora identificato.

Due dei 26 sono stati ricoverati mentre gli altri sono stati assistiti sul posto. Lo riferisce la rete britannica Sky News secondo la quale al momento (le 16,11 locali, le 17,11 in Italia) c'erano 500 persone nel piccolo scalo aereo. 

Diversi voli provenienti da Francoforte, Amsterdam e Parigi sono stati dirottati verso altri scali.  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]