Venerdì, 16 Dicembre 2016 19:33

Tensione tra Stati Uniti e Pechino. Sequestrato drone Usa nel Mar della Cina

Scritto da

PECHINO - Si fa sempre più alta la tensione tra Stati Uniti e Cina. Una nave della Marina di Pechino ha sequestrato un drone sottomarino in dotazione ad un vascello oceanografico americano in navigazione nelle acque internazionali del mar della Cina Meridionale.

Lo hanno reso noto fonti del dipartimento della Difesa americano, secondo cui Washington ha protestato formalmente con Pechino e ha chiesto la restituzione del drone. L'incidente - nel pieno delle polemiche tra le due superpotenze per le aperture del presidente eletto Donald Trump a Taiwan - è avvenuto ieri a nordovest della baia di Subic, al largo delle Filippine, dove l'USNS Bowditch si preparava a recuperare il mezzo sottomarino (Uuv). "L'Uuv - ha reso noto un funzionario del Pentagono - effettuava legalmente uno studio militare nelle acque del Mar della Cina. E' un'imbarcazione sovrana ed è chiaramente specificato in inglese che non deve essere rimosso dall'acqua e che appartiene agli Stati Uniti". Secondo la stessa fonte, il drone era impegnato nella raccolta di dati oceanografici come la temperatura, la salinità e la pulizia del mare nell'ambito di un programma di ricerca non classificato. Al di là delle tensioni più recenti con Washington, il Mar della Cina Meridionale è da mesi teatro di contesa sulla sovranità tra Pechino ed i Paesi della regione.

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077