Venerdì, 23 Giugno 2017 11:35

Brexit. Juncker: La proposta della May è insufficiente

Scritto da

BRUXELLES - "La sua offerta e' un primo passo, ma non e' sufficiente": cosi' oggi il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sulla proposta per la BREXIT del primo ministro del Regno Unito Theresa May.

Juncker ha fatto riferimento in particolare alle condizioni relative alla residenza britannica per i circa tre milioni di cittadini comunitari attualmente nel Regno Unito. Nel primo dei due giorni del Consiglio europeo di Bruxelles, May aveva presentato ieri una proposta a garanzia dei diritti di coloro che, a una data ancora da definire, avranno vissuto in Gran Bretagna da almeno cinque anni. Lo stesso schema, questa mattina, e' stato definito dalla cancelliera Angela Merkel "un buon inizio". 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Jackson Hole: le reticenze delle banche centrali

E’ stato un incontro molto “strano” quello di fine agosto a Jackson Hole, dove si sono confrontati Janet Yellen, presidente della Federal Reserve e Mario Draghi, presidente della Banca centrale...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Trinità de’ Monti, l’orda va affrontata

Dopo un anno di sindacatura, Virginia Raggi, s’è data un bel sette e mezzo come voto convinta di aver fatto più che bene il suo lavoro in Campidoglio. Beata lei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208