Mercoledì, 14 Marzo 2012 09:42

Incidente stradale. Schianto mortale in Svizzera. Morti 22 bambini belgi. Lutto nazionale

Scritto da

ULTIMORA - Il premier belga Elio di Rupo ha decretato una giornata di lutto nazionale per commemorare le vittime dell'incidente in Svizzera . Molti dei feriti nell'incidente sono in condizioni gravi e tre di loro sono in coma. Fra i 52 passeggeri del bus, anche sette bambini olandesi. Grandissima tristezza nella scuola di Heverlee, piccolo centro fiammingo vicino a Lovanio. Sul pullman c'erano 24 allievi e 2 accompagnatori dell'istituto.

 

ROMA -Drammatico incidente stradale al confine tra Italia e Svizzera. Un pullman con a bordo una scolaresca di 52  belgi  si è schiantato contro il muro di un tunnel nel cantone di Wallis.  L'impatto violentissimo ha provocato la morte di 28 persone, 22 delle quali erano bambini. l pullman di turisti stava facendo ritorno in Belgio nelle città di città di Lommel e Heverlee, nelle Fiandre, dopo una vacanza trascorsa sulle neve nella Val d'Anniviers.  Secondo una prima ricostruzione il grosso veicolo che viaggiava in direzione di Sion, ha impattato contro una parete di un tunnel autostradale nel cantone del Valais, fra le uscite est e ovest di Sierre. I due autisti sono morti nell'incidente. I feriti sono ricoverati in quattro diversi ospedali vallesani. Due sono stati trasportati all'ospedale universitario di Losanna (CHUV) e uno all'Inselspital di Berna. In una conferenza stampa il comandante della polizia vallesana ha dichiarato che si tratta di «una tragedia senza precedenti». Il lavoro per i soccorritori è difficile, ha aggiunto.«Il dramma sconvolgerà tutto il Belgio», ha dichiarato all'ats l'ambasciatore belga in Svizzera Jan Luykx. «Al momento mi concentro sugli aspetti pratici», ha detto precisando che «la fase emotiva arriverà in un secondo tempo, quando incontrerò le famiglie». Diversi famigliari delle vittime dovrebbero peraltro raggiungere il Vallese nelle prossime ore, dove saranno accolti da un'unità psicologica di crisi.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]