Amerigo Rivieccio

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

ROMA - Dati pesanti quelli che sono stati presentati oggi a Roma da Confcommercio, nell'ambito del convegno "Tasse… Le cambiamo?". Per l’associazione l’Italia è prima al mondo sia per pressione fiscale effettiva, oltre il 54%, che per economia sommersa, il 17,4 %.

ROMA - La sensazione che la nostra economia, lasciata senza guida e soprattutto senza la speranza di una guida, si stia arenando è diventata ormai forte.

ROMA - I primi segnali in arrivo dai mercati sono inequivocabili e sanciscono la bocciatura netta di risultati elettorali che rendono la formazione di un governo un puzzle di difficile soluzione. Del resto è cosa risaputa come ai mercati non piaccia l’incertezza ed è proprio di estrema incertezza la situazione che si è venuta a creare dopo la consultazione elettorale.

ROMA - I consumi tornano ai livelli del secolo scorso, con Federconsumatori che rivela che la spesa complessiva delle famiglie è calata di 44 miliardi di euro in due anni.

ROMA - Il dibattito sulla opportunità di rendere ‘scaricabili’ tutte le spese delle famiglie trascura spesso alcuni aspetti che rendono la materia un vero e proprio campo minato. Al di là di facili entusiasmi è quindi opportuno riflettere a fondo sui contenuti e sugli effetti di una norma che appare fin troppo semplice e che spesso viene tirata fuori in maniera semplicistica.

ROMA - Investire per la vecchiaia è un processo lungo, talmente lungo che ci si invecchia a farlo, e bisogna ragionare di conseguenza.

Venerdì, 12 Ottobre 2012 18:55

FMI, Ilo e Istat. Piovono dati pessimi

ROMA - Gli effetti dell’ultra rigorismo si fanno sentire in forma di dati nerissimi in arrivo da diverse, autorevoli, fonti.

ROMA - L’Istituto Nazionale di Statistica pubblica i dati, neri, sull’inflazione. Le borse vivono un altro venerdì,pure  nero e Berlusconi si fa sfiduciare preventivamente dalla Merkel. Un’altra ordinaria giornata in cui sembra che nulla potrà mai andare per il verso giusto.

ROMA - Un quadro nerissimo emerge da numeri e cifre del rapporto del CNEL sul mercato del lavoro in Italia nel biennio 2011-2012, che il Consiglio Nazionale Economia e Lavoro ha presentato oggi a Roma e di cui erano già state date alcune anticipazioni relative solo alla produttività a chiaro supporto della “campagna” di Monti che ha posto questo problema come  l’unico motore della crescita scaricando le responsabilità sulle parti sociali, i sindacati in particolare. 

ROMA - La situazione del lavoro in Italia è grave e peggiorerà di molto nei prossimi mesi. Ad annunciarlo sono i dati diffusi dall’Ocse, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, e gli artigiani della CGIA di Mestre. Nel mese di luglio rende noto l'Organizzazione con sede a Parigi, nell'area euro la disoccupazione, dopo 13 mesi di continui aumenti, si è fermata al livello dell’11,3%, ben 4 punti al di sopra del minimo storico del 7,3% segnato nel marzo 2008.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]