Giovedì, 03 Ottobre 2013 09:39

Russia. Incriminazione per altri 16 attivisti Greenpeace. Tra questi un italiano

Scritto da
L'italiano Cristian D'Alessandro, 31 anni L'italiano Cristian D'Alessandro, 31 anni

MOSCA - Dopo i 14 incriminati ieri per pirateria, oggi i restanti 16 membri dell'equipaggio di Greenpeace autore di una protesta contro le perforazioni petrolifere in Artico sono stati trasportati alla sede di Murmansk del Comitato d'inchiesta russo, dove dovrebbe venire formalizzata l'accusa di pirateria anche nei loro confronti.

«Sedici attivisti di Greenpeace sono arrivati al Comitato d'inchiesta dove verranno formalizzate le accuse nei loro confronti» ha detto un portavoce dell'organizzazione ambientalista. I trenta membri dell'equipaggio del rompighiaccio Arctic Sunrise sono stati messi in carcerazione preventiva per due mesi e sono sotto indagine per pirateria per aver tentato la scalata a una piattaforma petrolifera del colosso pubblico russo Gazprom nel mar di Pechora. Tra di essi anche l'italiano Cristian D'Alessandro, 31 anni.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]