LIMA - Torna alla ribalta, dopo quasi un anno, la questione peruviana riguardante lo sfruttamento del territorio interno alla foresta amazonica. Il governo peruviano sta avviando un programma per espandere ulteriormente il progetto Camisea, progetto operativo dal 2004 con il compito di estrarre e trasportare gas naturale dalla regione centrale del Perù nei pressi del fiume Urubamba, fiume sacro per le popolazioni che abitano questi luoghi. Proprio gli indigeni sarebbero quelli più danneggiati nel caso in cui il governo attuasse l’espansione.

Published in Mondo

Ambientalisti e pescatori contro trivella selvaggia . L'appello di Legambiente – Marevivo – Greenpeace – Agci Agrital – Lega Pesca – Federcoopesca

Published in Società

Sul sito del ministero per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione è stato pubblicato il profilo di Antonio (Ninni) Cassarà.

Published in Società

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]