Giovedì, 01 Giugno 2017 13:37

Clima, Juncker: Se Usa si ritirano da scenario altri occupano vuoto

Scritto da

BERLINO - "Abbiamo spiegato a Trump durante il G7 di Taormina che non è una cosa positiva se gli Stati Uniti abbandonano davvero lo scenario internazionale, né per il mondo né per gli Usa, perché altri occupano il vuoto che rimane". Così il presidente della Commissione europea Jean-Claude Junker, in riferimento all'annuncio dell'uscita degli Stati Uniti dagli accordi di Parigi sul Clima.

A questo proposito, il presidente della Commissione europea ha detto che oggi e domani si incontrerà a Bruxelles con il premier cinese Li Keqiang, in occasione della ventesima edizione della Wdr Europaforum, un forum dedicato al futuro dell'Unione europea. 

Riferendosi alla lotta contro i cambiamenti climatici, Juncker ha dichiarato che "l'Europa ha diritto a una leadership naturale in questo processo globale"."Preferirei avanzare in questo processo insieme agli Stati Uniti, piuttosto che dover cambiare ora", ha aggiunto, riconoscendo che l'Europa ha bisogno anche della Cina per combattere il cambiamento climatico, perché è la nazione che inquina di più al mondo. Tuttavia, ha detto Juncker, non bisogna "drammatizzare" l'uscita degli Stati Uniti dagli accordi di Parigi, se dovesse verificarsi, perché la situazione è già "sufficientemente grave".

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208