Il punto

Sono 197 i difensori dell'ambiente che sono stati uccisi lo scorso anno perché cercavano di proteggere la Terra o le risorse naturali della loro comunità. E molte migliaia quelli picchiati, criminalizzati, minacciati o molestati.  The Guardian, in collaborazione con Global Witness, ha cercato di registrare la morte di tutte persone uccise da qualche parte sul pianeta a causa del loro lavoro per l'ambiente.

Il risultato è frutto dell’unione tra l’Università degli studi di “Tor Vergata” e la Ulisse Biomed, una startup triestina che ha permesso lo sviluppo di un innovativo test diagnostico per rilevare anticorpi tramite un sistema non invasivo, molto preciso ed economico

Venerdì, 02 Febbraio 2018 15:48

Il nuovo scanner chimico, il naso elettronico

Scritto da

Con sempre maggiore frequenza capita di leggere sulla stampa scientifica,ma anche su quella di informazione,circa le applicazioni di nasi e lingue elettronici a problemi di varia importante natura:dalla diagnosi di patologie in atto alla verifica di caratterizzazioni DOC e DOP  di alimenti,dal monitoraggio di matrici ambientali al controllo di autenticità di materiali vari. Già in passato mi sono occupato in questo blog dello stesso argomento,collegandolo al contributo ad esso che deriva proprio dai sensi dell’uomo,in particolare in questo caso olfatto e gusto.

Mercoledì, 31 Gennaio 2018 15:44

Arte e scienza, un patrimonio inestimabile

Scritto da

Il concetto di arte  non riguarda solo il campo delle arti applicate ma può essere riferito anche ad una poesia, ad uno spartito musicale o anche ad un oggetto utilizzato nel campo scientifico:oggetti didattici e artistici al tempo stesso che rappresentano un patrimonio storico-artistico e scientifico inestimabile; simboli dell’evoluzione scientifica legati ad un concetto di bellezza durevole nel tempo.

Il primo provvedimento che riconosceva il diritto di voto alle donne, firmato dal Presidente del Consiglio Bonomi il 23 gennaio del 1945, fu fortemente voluto da Alcide De Gasperi e Palmiro Togliatti.

C’è nel cuore di Roma, una collezione segreta dal valore inestimabile, dove hanno trovato temporaneamente dimora opere di Raffaello, Leonardo da Vinci, Canova e Van Gogh. E’ quella custodita a Trastevere nel caveau della caserma dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Il confronto con altri Paesi è difficile:non in tutti e non allo stesso modo il concetto del merito viene percepito ed applicato.In una trasmissione televisiva su RAI 1 di qualche mese fa un nostro cervello emigrato ha detto che in 20 anni negli USA non gli è mai capitato di ricevere pressioni e raccomandazioni.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Cultura

Coaching Cafè

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077