Redazione

Redazione

In palio la Mostra del Cinema di Venezia, un’esperienza su un set cinematografico, ingressi al cinema e l’opportunità per la scuola di una lezione con Gabriele Salvatores e Ludovico Girardello

Si chiama Metroticket, il primo algoritmo in grado di prevedere con precisione molto elevata - ben oltre il 70% - il risultato di un trapianto di fegato dovuto ad un tumore. L'algoritmo e il suo applicativo informatico interamente "made in Italy" sono stati studiati ed elaborati dal Centro Trapianti dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e dell'Universita' degli Studi di Milano insieme ai Centri Trapianto dell'ospedale Niguarda di Milano e dell'Ospedale Sant'Orsola Malpighi di Bologna, studiando l'attivita' di questi Centri in un arco di dieci anni con il coinvolgimento di oltre mille pazienti italiani trapiantati di fegato per tumore.

ROMA - Il CAE in collaborazione con Ceres, AGM e RUST, negli spazi adiacenti al Macro Testaccio, ospiterà la seconda edizione del Carnevale di Roma: l'appuntamento ormai cult che celebra il Carnevale della Capitale. Un happening e un party unico nel suo genere che sta raccogliendo sempre più adesioni dal pubblico.

ROMA - Tra i più apprezzati autori sulla scena contemporanea della danza italiana e reduce dal successo del riallestimento di Giulietta e Romeo, Fabrizio Monteverde firma per la storica compagnia romana la nuova versione di un classico d’eccezione: Il Lago dei Cigni…ovvero Il Canto.

VENEZIA - Si è aperta martedì 6 febbraio - e proseguirà fino a domenica 11 febbraio - la IX edizione della rassegna Da Venezia a Mosca, che presenta 8 lungometraggi e 3 corti italiani della 74. 

VENEZIA - Si avvicina l’ottava edizione del Ca' Foscari Short Film Festival nell’anno del centocinquantesimo anniversario della fondazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia.

ROMA -  Sono 414 i progetti, presentati da operatori pubblici e privati attivi nel campo dellassistenza sanitaria e della ricerca, nellambito del bando 2017 per la ricerca indipendente sui farmaci finanziata dallAifa.

Una sorta di thriller psicologico, attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent Van Gogh in manicomio, che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine

Siamo nel Settecento, nella Germania preromantica dello Sturm und Drang. Il nobile Ferdinand, figlio del potente ministro Von Walter, s’innamora ricambiato della borghese Luise Millerin, figlia di un umile violoncellista.

Uno studio coordinato dall’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Cnr e pubblicato su Nucleic Acids Research ha identificato una nuova funzione dell’enzima separasi, cioè un meccanismo molecolare che regola la velocità di replicazione del Dna, preservando la stabilità del genoma. Lo studio potrebbe contribuire alla ricerca sul cancro   

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077