Redazione

Redazione

Casa del cinema. “Cenerentola a Parigi”, omaggio a Audrey Hepburn

Redazione

Sabato 20 gennaio proiezione del film Cenerentola a Parigi e presentazione del volume Audrey Hepburn. Immagini di un’attrice. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 17:12

La Biennale di Venezia. I Leoni per la Danza 2018

Meg Stuart Leone d’oro alla carriera e Marlene Monteiro Freitas Leone d’argento

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 08:31

Premio Buone Notizie Civitas Casertana

Soglio, Rinaldi, Taggiasco e De Blasio sono i vincitori del premio ‘Buone Notizie’ 2018. La Buona Notizia del 2017 è il giornale ”Il Bullone” di Milano.  La premiazione il 20 gennaio a Caserta nella Biblioteca del Seminario

ROMA - “L’intreccio delPadre – spiega Gabriele Lavia – è semplicissimo. Un marito sospetta che la moglie lo abbia tradito e che la figlia sia figlia di un altro. Marito, moglie, figlia e…l’altro. Un intreccio, diciamolo pure, banale, che nelle mani di Strindberg diventa un ‘abisso’. O, meglio, il precipitare nell’abisso della perdita di ogni ‘certezza ontologica’ dello statuto virile della paternità e l’avvento della condizione di ‘incertezza dell’essere’ dell’uomo che, dunque, deve fare i conti con la cultura, la storia e addirittura, poiché Strindberg scrive una tragedia classica, con il mito”. 

ROMA - Piccolo Eliseo  Via Nazionale, 183 Roma Mercoledì 24 gennaio 2018

La diagnosi precoce dell'Alzheimer fatta con occhiali avveniristici o con il semplice smartphone. Dalle prossime settimane l'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino sarà il capofila del Progetto internazionale My-AHA.

Una RICERCA dell'Università di Bonn avrebbe rivelato che il sistema immunitario reagirebbe ai cibi dei fast food come a un'infezione batterica. Lo studio in questione pubblicato su Cell avrebbe evidenziato che troppi grassi e calorie sembrerebbero rendere le difese del corpo più aggressive a lungo termine. Peraltro, anche dopo il passaggio a una dieta sana, rimarrebbero i segni di quella squilibrata.

ROMA. - In Italia i droni hanno impiegato forse un po’ più di tempo per affermarsi, ma ormai anche nel Bel Paese questi “oggetti volanti” comandati a distanza stanno diventando sempre di maggior diffusione. 

15 febbraio 2018 - ore 9,30 - 13,30 Università degli Studi di Roma "Tor Vergata". Aula Magna “P. Gismondi” Macroarea di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Via della Ricerca Scientifica, 1, 00133 Roma RM 

I laboratori dell'Infn sono il centro di ricerca sotterraneo piu' grande e importante del mondo, dove hanno condotto i loro studi e tuttora collaborano scienziati di fama internazionale e Premi Nobel, come il professore e senatore a vita Carlo Rubbia e Barry Barish 

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077