Alessandro Cardulli

Alessandro Cardulli

ROMA - Davvero questo Paese è molto  confuso. I media fanno del loro meglio per confondere ancora di più quella che si chiama opinione pubblica.

ROMA - Sono state 3605 le assemblee e i luoghi di lavoro, 152mila gli iscritti che hanno partecipato. In questi due dati si racchiude il valore del quinto congresso regionale della Cgil di Roma e del Lazio. Una grande concentrazione di democrazia, proprio come ha sottolineato Claudio di Berardino, segretario generale del Lazio che ha aperto i lavori.

ROMA - Sappiamo di andare contro corrente. Ma l’informazione o è critica o non è. La parola viene dal greco, “arte del giudicare” e si intende l’attività che consiste nell’analisi e nella valutazione oggettiva di qualunque situazione in qualsiasi contesto.

ROMA - Chissà che ne pensa Moretti che, se ben ricordiamo, rivolgendosi a Massimo D’Alema gridò. ”Dite qualcosa di sinistra”. Sono passati tanti anni e, pare, così cita anche Repubblica il “mattinale” di Matteo  Renzi, che questa volta ci siamo proprio. Le cose di sinistra ci sono.

ROMA - Come si dice, il peggio non ha mai fine. Le  cosiddetta riforma elettorale prevista dall’accordo Renzi-Berlusconi, sembrava una brutta copia del “porcellum”,quando si arriva alla Camera, è ormai chiaro che l’Italicum  supera in bruttezza la legge che porta il nome di Calderoli, decisa in una baita a rumor di bicchierini di grappa.

 

ROMA - Berlusconi ordina, Renzi si accuccia come un qualsiasi Dudò. Che l’emendamento per la parità di  genere, con il voto segreto sarebbe stato bocciato era chiaro. Solo dei creduloni potevano pensare che le  donne in bianco vestite,  l’avrebbero avuta vinta.

ROMA - Ma di che discutiamo?.La “disinformartia” è al lavoro descrivendoci minuto per minuto il percorso di Renzi  verso la grande attesa. Quando mercoledì presenterà al consiglio dei ministri le proposte “ chok per rilanciare l’economia,il lavoro prima di tutto.

ROMA - Verrebbe voglia  di scusarci con i nostri lettori. Da cronisti  abbiamo partecipato al Congresso del Partito socialista, ascoltando per circa cinque ore gli interventi di primi ministri ( sono 12) che fanno capo al Pse, di vice primi ministri ( sono sei), di segretari di grandi e meno grandi partiti, di parlamentari europei,di dirigenti della Fondazione cui questi partiti fanno capo ed è presieduta da Massimo D’ Alema, di dirigenti sindacali. 

ROMA - Ha sessanta anni,ma non li dimostra. Qualche novità non manca mai..Questa volta,in un mondo,dove l’amore sembra scomparso per lasciare il posto agli egoismi,all’individualismo, dove la passione non è più di moda,gioie e anche dolori profondi,nel segno  di un umanesimo che non perde i suoi valori di fondo,il FestivalPucciniano,giunto alla sua sessantesima edizione proprio l’amore sceglie come  “ fil rouge”.

ROMA - Renzi non ha gradito. Quell’applauso, caldo, spontaneo, che l’aula di Montecitorio ha rivolto a Pierluigi Bersani quando ha fatto il suo ingresso per tornare al proprio posto, un “corteo” di deputati che andava a stringergli la mano, qualche parola, qualche carezza , lo ha turbato.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Cultura

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]