Pietro Folena

Pietro Folena

Venerdì, 19 Ottobre 2012 20:13

Ora deve vincere il lavoro

ROMA - Piazza San Giovanni e il movimento sindacale hanno una lunga storia comune. In epoche diverse generazioni di operai, di insegnanti, di donne e di giovani, attorno alle bandiere rosse e a quelle unitarie, hanno scritto pagine importanti della storia dell'Italia repubblicana.

ROMA - Quanto sarebbe stato salutare per l'Italia e per la democrazia, come chi scrive aveva sostenuto,  votare per il rinnovo del Parlamento in questo autunno.

Mercoledì, 03 Ottobre 2012 20:43

A Bersani chiediamo di volare alto

ROMA - Siamo in un passaggio critico e cruciale per chiunque abbia a cuore la sinistra, i suoi valori, a partire dal lavoro, e il futuro dell'Italia.

Martedì, 25 Settembre 2012 14:41

Il paradosso della Regione Lazio

ROMA - Il grande paradosso di queste ore è che la ricostruzione di un'idea positiva, sobria, democratica della politica può partire dalla crisi di un'istituzione -la Regione Lazio- che è uno dei luoghi più torbidi, non solo negli ultimi tempi, del sistema italiano.

ROMA - Il Paese è sull'orlo di una crisi di nervi. Il lunedi nero di Roma, i cui Palazzi del Potere sono stati bloccati per ora dalla sacrosanta rabbia degli operai dell'Alcoa di Portovesme, racconta di cosa possa diventare il prossimo incombente autunno.

Venerdì, 06 Luglio 2012 23:50

Il Pd e lo spietato Monti

ROMA - La mannaia di Mario Monti si è abbattuta con spietata determinazione su ciò che rimane del settore pubblico del nostro Paese.

Lunedì, 25 Giugno 2012 22:32

Angela Merkel è tutta un no

ROMA - Giugno si avvia alla conclusione nel segno della più grande incertezza. Se infatti la sfida calcistica con la Germania si annuncia appassionante, quella politica con la Merkel sembra purtroppo perduta.

Giovedì, 14 Giugno 2012 21:37

Dinamismo Pd, incertezze di Monti

ROMA - In questi giorni confusi poche cose brillano. La nuova tempesta dei “mercati” -queste divinità dell'Olimpo contemporaneo, che hanno già stremato la Grecia, in attesa di un nuovo voto-, dopo la decisione europea incondizionata di pompare denaro nelle banche spagnole (vere protagoniste di un'aggressione speculativa e finanziaria negli anni passati), rischia di compromettere una parte dei sacrifici durissimi che, grazie ai cedimenti di Silvio Berlusconi dieci mesi fa, l'Europa ha imposto all'Italia.

ROMA - La passione militante con la quale molti dirigenti del Partito Democratico si dedicano alla vigilia di un'importante Direzione del partito a occuparsi di primarie, di liste civiche, di assetti lascia davvero senza parole.

Lunedì, 21 Maggio 2012 19:40

Il Pd vince, ma con tre ma

ROMA - Il ballottaggio conferma che questo turno amministrativo configura una vera e propria rivoluzione politica, destinata a chiudere la stagione, in verità assai poco esaltante, della Seconda Repubblica.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077