Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
Menu
FFF. L’intervista. Manoussakis: “Il nazismo sta rinascendo”

FFF. L’intervista. Manoussakis: “Il nazismo sta rinascendo”

FIUGGI (nostro inviato) La più estesa deportazione d’Europa avvenne a...

Turchia. Continua l’epurazione violenta di Erdogan

Turchia. Continua l’epurazione violenta di Erdogan

72 nuovi arresti, chiusi 130 media, 1684 soldati congedati

Usa. Obama passa il testimone a Hillary Clinton

Usa. Obama passa il testimone a Hillary Clinton

WASHINGTON - Barack Obama è pronto a passare il testimone...

Normandia. Spunta il nome del secondo attentatore fedele all'isis

Normandia. Spunta il nome del secondo attentatore fedele all'isis

PARIGI - Le autorità francesi hanno diffuso il nome del...

FFF. “S is for Stanley”: Kubrick visto da vicino

FFF. “S is for Stanley”: Kubrick visto da vicino

Il Fiuggi Film Festival ha onorato il regista americano nel...

Istat,migliora la fiducia consumatori? Dati lontanissimi dalla realtà

Istat,migliora la fiducia consumatori? Dati lontanissimi dalla realtà

ROMA -   L'indice Istat del clima di fiducia dei...

Le stragi firmate Isis scuotono la Francia

Le stragi firmate Isis scuotono la Francia

PARIGI - Il terrorismo dell’Isis torna a scuotere la Francia...

Usa 2016: Hillary Clinton, storica nomination

Usa 2016: Hillary Clinton, storica nomination

WASHINGTON - Dopo aver mandato un afro-americano alla Casa Bianca,...

FFF. “Pecore in erba”, al festival di Fiuggi largo alla tolleranza

FFF. “Pecore in erba”, al festival di Fiuggi largo alla tolleranza

FIUGGI (nostro inviato) In un momento in cui l’Europa intera...

FFF. Simone Isola :  “Il David di Donatello non ha ricordato Caligari e Mastandrea”

FFF. Simone Isola : “Il David di Donatello non ha ricordato Caligari e Mastandrea”

FIUGGI (nostro inviato) Simone Isola, membro della giuria ufficiale del...

Prev Next

Giappone. Nuovo sisma, 4 morti. Danni ad un'altra centrale nucleare

TOKYO - Un terremoto di magnitudo 7.1° della scala Richter ha colpito ieri il nord est del Giappone. E' stato uno dei più intensi dopo quello dell'11 marzo, ed ha avuto come epicentro le già flagellate prefetture di Miyagi e Yamagata. 4 morti accertati sinora, 140 i feriti.

Inizialmente si è temuto l'arrivo di uno tsunami, ma poi l'allarme è rientrato. La tv pubblica NHK ha trasmesso le immagini di alcune impressionanti ondulazioni dei grattacieli di Tokyo.


Nucleare. E ancora una volta, passata la paura per il sisma, è iniziata quella per le radiazioni nucleari. Non alla centrale di Fukushima. E' infatti un'altra centrale a creare allarmismi: quella di Onagawa, nella prefettura di Miyagi, a circa 150 km dall'impianto di Fukushima. Tutti e tre i reattori della centrale hanno subito danni, e ora stanno perdendo acqua dalle vasche di raffreddamento. L'impianto è sempre gestito dalla TEPCO, che comunica come per ora non ci siano radiazioni fuori dalla norma intorno all'edificio. I reattori in questione si erano spenti automaticamente, a causa del sisma dell'11 marzo. Si ricorda che è fondamentale mantenere freddi i reattori, anche se spenti. Si spera che l'acqua uscita dalle vasche di raffreddamento non abbia messo a rischio il sistema, già abbastanza danneggiato dal sisma di ieri: delle tre fonti di energia esterne per alimentare il sistema di raffreddamento, due sono saltate. Ne è rimasta attiva una, anche se per brevi momenti si è fermata anche'essa, per poi ripartire.

 

La TEPCO assicura che sia tutto sottocontrollo, ma oramai il paese (governo compreso) non crede più alle parole della società. La quale, per timore di un nuovo tsunami, ha ieri fatto evacuare la centrale di Fukushima. Pare, comunque, che non ci siano stati danni.

Ultima modifica ilLunedì, 30 Maggio 2011 23:07
Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208