Menu
Trump attacca Nato e avverte su Brexit: altri lasceranno la UE

Trump attacca Nato e avverte su Brexit: altri lasceranno la UE

ROMA  - E' quasi tutto pronto a Washington per il...

Ue: in corso contatti per evitare infrazione

Ue: in corso contatti per evitare infrazione

ROMA  - "Sono in corso in questi giorni contatti con...

Sala Umberto. “La Divina”. Recensione

Sala Umberto. “La Divina”. Recensione

ROMA – “La Divina”, satira della Commedia che vede il...

Il tentativo di “comprimere” i diritti dei cittadini

Il tentativo di “comprimere” i diritti dei cittadini

Quando si cita il termine “incomprimibile” di solito si pensa...

Migranti. Malta, con Haftar, rischio guerra civile

Migranti. Malta, con Haftar, rischio guerra civile

LA VALLETTA - Haftar, che può adesso contare sull'appoggio dei russi,...

Grandi imprese responsabili delle sofferenze bancarie

Grandi imprese responsabili delle sofferenze bancarie

Al 30 settembre 2016, ultimo dato disponibile, le sofferenze riferite...

Teatro de’ Servi. “Tutto per Lola”. Recensione

Teatro de’ Servi. “Tutto per Lola”. Recensione

ROMA - Al Teatro de’ Servi ha debuttato una commedia...

Migranti. Raddoppiati bimbi giunti soli via mare

Migranti. Raddoppiati bimbi giunti soli via mare

ROMA - E' piu' che raddoppiato il numero dei minori...

Fca, la procura di New York indaga sul caso emissioni

Fca, la procura di New York indaga sul caso emissioni

Marchionne nega che la Fiat Chrysler Automobiles abbia violato le...

Lotta all' evasione, nel 2016 incassati oltre 17 miliardi

Lotta all' evasione, nel 2016 incassati oltre 17 miliardi

ROMA - "Quanto abbiamo incassato nel 2016?

Prev Next

Marò. Girone torna in Italia

Marò. Girone torna in Italia

La Corte Suprema India: "Immediato rientro”

NEW DELHI - E’ arrivata l’attesa notizia dopo un’odissea durata ben quattro anni. Il fuciliere di Marina Salvatore Girone trona in Italia il 2 giugno. La Corte Suprema indiana ha accettato di rendere immediatamente esecutivo l'ordine del Tribunale arbitrale internazionale dell'Aja di far rientrare in Italia il fuciliere di Marina Salvatore Girone per tutta la durata del procedimento arbitrale. Lo ha deciso una 'sezione feriale' della Corte di New Delhi riunitasi oggi.

Così il nostro marò dai prossimi giorni potrà fare rientro a casa e probabilmente sarà accompagnato nel suo viaggio dal generale Carmine Masiello, consigliere militare di Palazzo Chigi e dall'ambasciatore italiano in India, Lorenzo Angeloni. La decisione della Corte indiana è stata accolta dalle autorità italiane e dai familiari del militare che hanno espresso grande soddisfazione.

“Italia e India, dopo una lunga trattativa che ha visto anchemomenti di tensione,  hanno cooperato nelle ultime settimane per definire le condizioni e le modalità del rientro e della permanenza nel nostro Paese del marò, in pendenza della procedura arbitrale sul caso della Enrica Lexie. Il governo, nell'attesa di accogliere finalmente in patria Girone, rinnova l'impegno a conformarsi alle condizioni e modalità stabilite dalla Corte Suprema indiana", si legge in una nota del ministero degli Esteri.

"La decisione odierna -prosegue la nota - è un risultato importante che riconosce l'impegno intrapreso dal governo italiano con il ricorso all`arbitrato internazionale per far valere le ragioni dei nostri due fucilieri di Marina. Con lo stesso impegno l'Italia si presenterà ai prossimi passaggi previsti dal procedimento arbitrale".

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208