PRIMO PIANO

Stamattina ho fatto una camminata sul lungolago, e tutte le persone che ho incontrato, abitanti o turisti che fossero, guardavano il Lago con occhi smarriti e desolati: il suo livello si sta abbassando a velocità impressionante, davvero a vista d'occhio. I pescatori professionisti fanno fatica a mettere in acqua le barche che giacciono piegate sui fianchi; sembra di essere in presenza delle grandi maree delle coste atlantiche.

Published in Il punto

Fateci caso: dove c’è un sindaco grillino succedono cose brutte di cui il primo cittadino pentastellato è ovviamente responsabile. A Torino, una serata juventina davanti ad un maxi schermo ha provocato una mattanza di tifosi.

Published in Il punto

BRACCIANO (RM) - Continua l’agonia del lago di Bracciano. Poche gocce di pioggia cadute fra martedì e mercoledì non hanno portato alcun beneficio al livello del lago in lenta ma costante diminuzione. A vederlo, sulle sue rive lo spettacolo è impressionante: fango, alghe in putrefazione, scogli che una volta erano sommersi e ora si seccano al sole, le piccole spiagge che facevano da corona al lago e la gioia dei bagnanti che le frequentavano sono oggi arenili devastati dove non trovi nemmeno più i cigni e i germani reali che ne erano gli abituali abitanti.

Published in Il punto
Mercoledì, 26 Luglio 2017 10:22

Siccità. Roma resta a secco

Roma è in emergenza idrica perché nei primi venti giorni di luglio è caduto il 73% di pioggia in meno, peggiorando una situazione che nei primi sei mesi dell’anno aveva già visto una costante diminuzione delle precipitazioni.

Published in Dazebao Roma

ROMA - "Un Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici (il n. 1170/1990) ha concesso all'Azienda Comunale Elettricità Acque - Acea di prelevare acqua dal lago di Bracciano per usi potabili, assicurando comunque il mantenimento delle escursioni del livello del lago nell'ambito di quelle naturali.

Published in Cronaca

ROMA  - E' in costante contatto con le zone in emergenza, Gianluca Galletti, ministro dell'Ambiente di un Paese dove l'"Ambiente" in questi giorni sta andando in fumo.

Published in Politica

Che non piova da mesi non è certo colpa del sindaco di Roma (come non è giusto dire “piove governo ladro”). Ma che il lago di Bracciano rischi di ridursi a una pozzanghera, questo, sì, è di competenza del sindaco di Roma. Perché le cause del disastro non solo soltanto climatiche ma adesso anche politiche.  

Published in Fatti & Opinioni

Il livello idrometrico del fiume Po è sceso 3,23 metri sotto lo zero idrometrico, mezzo metro piu’ basso rispetto allo stesso periodo dello scorso anno dopo un mese di giugno in cui le precipitazioni sono risultate in calo del 25,6% e il mix esplosivo con il caldo ha aggravato la siccità nei campi e alimentato gli incendi.

Published in Cronaca

“Ancora pochi giorni e, se non pioverà, migliaia di aziende agricole di tutta la regione perderanno i raccolti. Il sistema agricolo regionale rischia il tracollo”.

Published in Cronaca

ROMA  - ''La straordinaria siccità porta con se anche uno straordinario rischio incendi che non può essere affrontato con l'improvvisazione e con mezzi e uomini ordinari.

Published in Cronaca
Pagina 1 di 3

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077