Domenica, 05 Luglio 2015 12:19

Roma. Cadavere in sacco: al vaglio telecamere, si indaga su vittima

Scritto da

ROMA - Si scava nella vita del cuoco egiziano trovato morto ieri mattina all'interno di un sacco nel quartiere Monteverde a Roma.

Gli investigatori della Squadra Mobile stanno ascoltando familiari, amici e conoscenti dell'uomo, un ex cuoco andato in pensione recentemente in seguito ad una malattia. A quanto ricostruito era sposato e aveva una figlia in Egitto. L'uomo, un incensurato, viveva in Italia da circa dieci anni ed aveva regolare permesso di soggiorno. Al momento gli investigatori non escludono alcuna pista anche se, secondo quanto si è appreso, sembrerebbero non emergere elementi che possano ricondurre ad un delitto legato alla criminalità organizzata. Al vaglio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso i responsabili mentre abbandonavano il corpo, probabilmente la notte precedente al ritrovamento.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]