Venerdì, 24 Febbraio 2012 10:00

Aggrediti artisti e operatori culturali del teatro di Ostia

Scritto da

Aggressione di Casapound ai danni di artisti ed operatori culturali del Teatro del Lido di Ostia, mentre attaccavano i manifesti per un corteo territoriale in difesa dei beni comuni. Tre ragazzi finiscono all'ospedale



OSTIA (ROMA) - Dopo mezzanotte in Piazza della Stazione Vecchia ad Ostia, davanti la sede del tredicesimo municipio, un gruppo di militanti di Casapound armati con caschi e bastoni hanno aspettato e poi aggredito alcuni operatori culturali del Teatro del Lido, mentre stavano attaccando alcuni manifesti che annunciavano ill corteo del 25 Febbraio.

Tre persone del Teatro del Lido sono finite all'ospedale con gravi lesioni alla testa e braccia fratturate, per difendersi dai colpi inferti con le spranghe. "Un' aggressione  premeditata, consumata alla vigilia di una importante giornata di mobilitazione per tutto il territorio - dichiara in un comunicato il comitato cittadino per il teatro del Lido - è il momento che la politica prenda una posizione chiara contro questi personaggi violenti che, nel nome di un presunto ideale politico, si armano di spranghe e spaccano teste".

Imbrattati alcuni muri della città con celtiche e scritte ripugnanti: si tratta di una offesa gravissima alla città e ai luoghi della cultura e della socialità.
"Facciamo appello alle istituzioni democratiche del paese - prosegue il comitato cittadino - per fermare questo gruppo di squadristi, che da troppo tempo commette atti di violenza sul nostro territorio".

Il corteo in difesa della cultura e dei beni comuni previsto per il 25 febbraio rimane convocato per le ore 15 alla stazione Lido centro.

Correlati

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]