Menu
Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

ROMA - Cala il sipario sulla legge di Bilancio in...

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Decine di migliaia di abitanti di Sur, il centro storico...

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

ROMA - Drammatico il rapportodell’Istat sulle 'Condizioni di vita e...

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

PARIGI - Il ministro dell'Interno francese Bernard Cazeneuve sostituira' il...

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

ROMA - Dopo il congelamento delle dimissioni di Matteo Renzi...

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Pesante attacco di Amnesty International nei confronti delle multinazionali che...

Referendum: il no stravince. Renzi sfiduciato dagli italiani

Referendum: il no stravince. Renzi sfiduciato dagli italiani

La nuova casta dell’Esecutivo Renzi se ne torna a casa....

Referendum. Vince il No. Renzi si dimette, il popolo è sovrano

Referendum. Vince il No. Renzi si dimette, il popolo è sovrano

ROMA - Se vince il no lascio Palazzo Chigi e...

Austria, il nuovo presidente "verde" è Alexander Van der Bellen

Austria, il nuovo presidente "verde" è Alexander Van der Bellen

VIENNA - In Austria il verde Alexander Van der Bellen è...

Piccolo Eliseo. “Risorgi”. Ogni battuta vale il biglietto

Piccolo Eliseo. “Risorgi”. Ogni battuta vale il biglietto

ROMA - Si va a teatro per assistere a una...

Prev Next

Campidoglio. Lepidini sfida Tronca: “Da qui non me ne vado se non firma i toponimi"

Campidoglio. Lepidini sfida Tronca: “Da qui non me ne vado se non firma i toponimi"

ROMA - “Senza la firma non me ne vado”. E’ questa l’intenzione del consigliere democrartico del IX Munciipio Alessandro Lepidini che ha chiesto ai rappresentanti del capo di gabinetto del commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, la firma di adozione delle delibere dei toponimi Santa Fumia e Via Ardeatina-Villa Balbotti.

“In pratica - spiega Lepidini - è necessario adottare i piani di recupero di due centri abitati che aspettano da tempo l’approvazione delle opere di urbanizzazione, quali strade, illuminazione pubblica, scuole e servizi”. Tuttavia, stando a quanto riferito dal Prefetto Ugo Taucer, capo gabinetto del commissario Tronca, questa firma esula dal regime commissariale.

“Questa interpretazione - puntualizza Lepidini - urta con il decreto di conferimento dei poteri del presidente della Repubblica al commissario”. Nel frattempo è stata annunciata una ulteriore riunione in cui si discuterà anche di questa delicata vicenda. Il Prefetto Taucer, dal canto suo, ha lasciato pochi margini per un esito positivo.

“Il Municipio - rilancia Lepidini -  ha indicato più volte questa urgenza come priorità politica e il primo febbraio lo stesso Taucer ci aveva rassicurato sull’approvazione dei toponimi. Per queste ragioni - conclude il consigliere dem -  ho deciso di non lasciare il Campidoglio finchè non saranno firmate le delibere, perchè la motivazione fornita è del tutto priva di fondamento”.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208