Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

ROMA - Situato nel cuore di Testaccio, in una location che conserva l’atmosfera romantica della Roma popolare non invasa dal turismo di massa, il Teatro Vittoria è nato ai primi anni del secolo ventesimo di fronte alle case degli operai di quel mattatoio che oggi è museo, polo di eventi artistici, spazio universitario.

ROMA – Sono stati annunciati a Roma da Lamberto Dini, Consigliere Internazionale del Praemium Imperiale ed ex Presidente del  Consiglio, gli artisti che riceveranno il 16 ottobre a Tokyo il Praemium Imperiale: riconoscimento considerato, per importanza e internazionalità, come il Nobel nel campo dell’arte.

“Dora e la città perduta “ è la trasposizione cinematografica dell’omonima e fortunata serie animata per bambini, firmata Nickelodeon nata negli anni duemila. Protagonista l’adolescente statunitense di origini peruviane Isabela Moner, graziosa e di talento, inserita in un cast di grandi attori giovani e meno giovani. 

ROMA - Luigi Martelletta, a lungo principale stella della danza al teatro dell’Opera di Roma e d’importanti palcoscenici internazionali, è il coreografo di questo particolare Lago dei Cigni, rappresentato dalla Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini, su Musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij. Primi ballerini: Maria Chiara Grasso e Carlo Pacienza. 

Venerdì, 13 Settembre 2019 09:32

“Il colpo del cane”, un tenero film per tutti

“Il colpo del cane” è un tenero film per tutti del regista emergente Fulvio Risuleo. Racconta di due ragazze Rana (Silvia D’Amico) e Marti (Daphne Scoccia) in cerca, come molti, di un lavoro. 

“Grandi bugie tra amici” (il titolo francese è “Noi finiremo insieme”) è il sequel di un precedente film, girato dallo stesso regista Guillame Canet, il quale ha spesso lavorato con i suoi amici, complicità vera dentro e fuori lo schermo, che gli ha procurato un successo da cinque milioni e mezzo di spettatori in Francia.

Premio Speciale della Giuria, esce nei cinema il 12 settembre, “La mafia non è più quella di una volta” di Franco Maresco, applauditissimo a Venezia da pubblico e stampa.

VENEZIA (nostro inviato) Attraverso una regia sontuosa e lineare, con un cast di attori formidabili – tra i quali Mark Rylance, Johnny Depp, Robert Pattinson, gli ultimi due nella non consueta parte dei cattivi -   il valente regista Ciro Guerra racconta di un magistrato che amministra con grande umanità un isolato avamposto coloniale al confine di un paese senza nome. 

VENEZIA (nostro inviato) La validità e l’utilità del Premio Zavattini è stata confermata dalla presenza della giovane regista Beatrice Baldacci, recente vincitrice del Premio Zavattini con “Supereroi senza superpoteri”, unico corto italiano in concorso alla 76ma edizione della Mostra di Venezia  nella sezione “Orizzonti”: esempio di come il riutilizzo creativo dei materiali d’archivio, anche personali e familiari, possa originare una cinematografia incisiva e innovativa. 

VENEZIA - "Il pianeta in mare», documentario di Andrea Segre, fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, arriverà in sala il 26 settembre distribuito da Zalab Film, coproduttore con Rai Cinema e in associazione con Luce Cinecittà.

Pagina 1 di 127

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]