Domenica, 08 Ottobre 2017 11:20

Cabrini: l'avventura del bell'Antonio

Scritto da

Cabrini da Cremona fa sessanta: incredibile se si pensa al bel ragazzo che solcava la fascia sinistra dei campi di gioco d'Italia e d'Europa. 

Sabato, 07 Ottobre 2017 16:22

Grande delusione per Mann Kaur

Scritto da

Grande delusione per Mann Kaur che non potrà partecipare ai campionati asiatici di atleti asiatici in Cina a causa del mancato “invito personale” da parte degli organizzatori. Una perdita prima di tutto per la manifestazione, visti i premi ricevuti dall’atleta (a Auckland, in Nuova Zelanda, ad aprile, ha vinto la sua 17esima medaglia d'oro, in Canada le è stato assegnato un premio nel mese di ottobre, è stato nominato anche per il prestigioso premio "Laureus World Best Sporting moment of the Year 2017", ma la sua prima medaglia risale al 2007 agli Athletics di Chandigarh Masters). 

Domenica, 01 Ottobre 2017 21:31

Pelé: il giorno in cui calò il sipario

Scritto da

Era il 1° ottobre 1977 quando Edson Arantes do Nascimento, universalmente noto come Pelé, disputò la sua ultima partita: un'amichevole che si tenne a New York fra il Santos e il Cosmos, le sole due squadre, oltre al Brasile, che abbiano avuto la fortuna di averlo dalla propria parte. 

ROMA - Torna a Roma il grande evento internazionale di ciclismo di massa, unico associato italiano di World Association of Cycling Events (WACE) e di Formula Bici. Si tratta della Granfondo Campagnolo Roma, un evento che anche per questa sesta edizione coinvolgerà migliaia di persone su un percorso che partirà dal Colosseo per raggiungere i Castelli Romani.

Domenica, 24 Settembre 2017 09:10

Il Camp Nou e il buio della Catalogna

Scritto da

Nel periodo più buio e travagliato della Catalogna, con un referendum devastante che si staglia all'orizzonte e mette a repentaglio l'avvenire della Spagna e dell'Europa, ci concediamo una piccola pausa per celebrare il sessantesimo anniversario del magnifico Camp Nou, lo stadio del Barcellona inaugurato il 24 settembre 1957 e che, dunque, compie sessant'anni.  

Se n'è andato a ottantunno anni "Il sergente di ferro" Eugenio Bersellini, dopo una vita trascorsa a masticare e ad insegnare calcio, a vincere e a non vedere adeguatamente riconosciuti i propri meriti.

Ricomincia oggi quel circo delle meraviglie che è la Champions League: una competizione sempre più ricca, sempre più ambita e sempre più significativa nel panorama calcistico mondiale. 

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077