Venerdì, 03 Marzo 2017 10:36

"Veleno" Lorenzi e un calcio che non c'è più

Scritto da

Benito Lorenzi da Borgo a Buggiano, toscanaccio della provincia di Pistoia, soprannominato "Veleno" non solo per il carattere burbero e per l'irriverenza con la quale faceva valere la propria classe e il proprio talento in campo ma anche perché aveva il pessimo vizio di sputare addosso agli avversari. 

Martedì, 28 Febbraio 2017 15:29

Rally. Marco Luise al palo in quel di Adria

Scritto da

Il fratello del vincitore assoluto Matteo, iscritto con la propria BMW M3 gruppo A ed affiancato dal sempreverde Fabio “Titti” Viel, non passa le verifiche tecniche.

Sabato, 25 Febbraio 2017 12:46

Gigio Donnarumma e l'anima del calcio

Scritto da

In un mondo del calcio sempre più triste e arido di sentimenti, in cui i riccastri proprietari del Leicester hanno esonerato Claudio Ranieri a causa di una stagione che tutti sapevano fin dall'inizio che non avrebbe potuto ripetere i fasti della precedente, in questo ambiente senza pietà e senza gratitudine, privo di ogni umanità, di ogni gentilezza e, talvolta, finanche del senso del ridicolo, compie diciott'anni Gianluigi Donnarumma, per tutti Gigio. 

Giovedì, 16 Febbraio 2017 10:03

Rally di Adria 2017: Sarto e Mancini sono pronti

Scritto da

L'equipaggio polesano, archiviata l'ottima prestazione dell'edizione 2015, punta in alto alla guida di un'Opel Kadett Gsi gruppo A del team Carenini

Il sodalizio rodigino non si è lasciato sfuggire l'occasione di sostenere la rinata competizione automobilista polesana dove sarà protagonista in prima linea

Ho avuto l’opportunità e l’onore di incontrare due atleti nazionali Fabio Caponio e Matteo Bellucci che mi hanno descritto un poco questo sport e la loro vita sportiva e riporto di seguito i risultati degli ultimi campionati e la loro esperienza di atleti di Badminton con la speranza che questi atleti possano essere apprezzati un pochetto di più e che le strutture si diffondano per l’intero territorio Nazionale.

Martedì, 07 Febbraio 2017 13:15

Camerun: nel segno di N'Kono e Milla

Scritto da

Incredibilmente, il povero Héctor Cúper è riuscito nell'impresa di perdere l'ennesima finale della sua lunga e sfortunata carriera.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077