Lunedì, 29 Aprile 2013 09:13

Tennis. In Marocco, la Schiavone si aggiudica la finale. Sharapova vince a Stoccarda

Scritto da

ROMA - Francesca Schiavone si aggiudica in Marocco la finale del Grand Prix Sar La Princesse.

Battendo la spagnola Lourdes Domingues Lino in due set con il punteggio di 6-1, 6-3, l’italiana si porta a casa, quindi, il montepremi in palio di 235.000 dollari.

Una vittoria importante per LA 32enne azzurra che le consente di entrare tra le prime 40 al mondo nella classifica WTA e costituisce un’iniezione di fiducia per i prossimi impegni. Si tratta della sesta vittoria in carriera in un torneo WTA in 17 finali.

Intanto, nell’altro torneo WTA in contemporanea che si è disputato a Stoccarda in Germania, Maria Sharapova ha liquidato in finale la cinese Na Li in due set con un tranquillo 6-4, 6-3, aggiudicandosi i 795.000 dollari in palio.

La vittoria dell’azzurra e quella della numero uno russa, lasciano ben sperare per assistere ad un gran bello spettacolo ai prossimi Internazionali di Tennis di Roma che si terranno dall’11 al 19 maggio prossimo al Foro Italico.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]