Domenica, 05 Febbraio 2017 08:58

Calcio. Juve-Inter, oltre la sfida

Scritto da

TORINO - Questa sera i riflettori saranno tutti puntati sul derby d’Italia: Juve-Inter.Si giocherà allo Juventus Stadium alle 20:45.

Partita emozionante che riporta a tanti ricordi, polemche, gesti tecnici e atletici da incorniciare, insomma un derby dai mille sapori. Un match che vale sempre tre punti ma in caso di vittoria porta tanto altro: consapevolezza, autostima e tanta voglia di vincere ancora. Ovviamente la sconfitta porterebbe a ridimensionare tutto ciò.

Una sfida che va oltre la sfida calcistica, dove si incontrano due società più titolate d'Italia, dove ognuna vuole imprimere la propria supremazia sull'altra. Con vecchi dissapori e polemiche mai spente, come quelle legate al numero totale degli scudetti vinti dai bianconeri in seguito ai fatti di calciopoli. Ma anche a "frecciatine" sicuramente più leggere e divertenti tra gli storici "primi tifosi" come l'avvocato Prisco ("Quando stringo la mano a un milanista la lavo, quando la stringo a uno juventino conto le dita") e il patron Giovanni Agnelli ("Che vinca la Juve o che vinca il migliore? Sono fortunato, spesso le due cose coincidono").

La Juve arriva a questo scontro da prima della classe, con il vento in poppa e con il conforto del suo “fortino”, lo Stadium. L’Inter si presenta tra le mura nemiche anch’essa con un vento in poppa dopo i sette successi consecutivi in campionato che l’hanno riportata nelle parti alte della classifica, al 4° posto. Ma dopo l’eliminazione subita in Coppa Italia con la Lazio, forse il vento potrebbe serre calato. Vedremo questa sera se mister Pioli è stato in grado di rimettere subito a posto i cocci e presentarsi lucidi a un match che vale davvero tanto.

Sarà anche una sfida tra i due bomber di razza argentini che in questo campionato hanno segnato entrambi 15 reti. Higuain contro Icardi. Il primo rappresenta il presente, il secondo è certamente il futuro dell’Albiceleste.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208