Venerdì, 26 Novembre 2010 13:44

Basket Nba. Gli Hawks superano con facilità Washington. Griffin spazza via i Kings

Scritto da

Nella Thanksgiving night NBA, vincono senza troppi patemi Atlanta e Los Angeles Clippers. Risplende Blake Griffin che sigla una prova da 25 punti e 15 rimbalzi, risultando il migliore dei suoi, nella nottata dove è il football NFL a prendersi la scena tutta per sé.



Atlanta Hawks - Washington Wizards 116-96
Primo quarto con l’inerzia da subito a favore di Atlanta, che schiaccia atleticamente gli avversari. John Wall non va oltre i 10 punti +7 assist, mentre Smith (20 punti, 14 rimbalzi) & Horford (15 punti, 13 rimbalzi) fanno il bello ed il cattivo tempo sotto i vetri, oscurando la vista a Blatche. Su di giri anche Joe Johnson, bisognoso di dimostrare che quel contratto strappato in Estate, è un investimento giusto per i proprietari. Per JJ 21 punti e 6 assist, ed una presenza fondamentale nel primo tempo chiuso avanti 53-36 dai Falchi. Per gli Hawks oltre la vittoria a rimbalzo, già citata, anche una buona circolazione di palla, con 23 assist di squadra, ed una discreta percentuale, ovvero 7/18 per il 39%, dalla lunga distanza. W fondamentale per la franchigia della Georgia.

LA Clippers - Sacramento Kings 100-82
Il Thanksgiving game è suo, e la corsa per il premio di ROY prosegue incessante a suon di doppie doppie. I Clippers trascinati da Griffin (25 punti, 15 rimbalzi, e 5 assist) dunque ottengono la 3W della stagione, e si coccolano i giovani talenti della loro scuderia, unica speranza per un futuro più roseo. I Kings invece dopo aver retto nel primo e secondo quarto, crollano nella ripresa, sormontati sia a rimbalzo (45-35) che in difesa (oltre il 50% dal campo concesso). Abbandonati da un Evans irriconoscibile (altra prestazione sotto i 10 punti) non possono che appigliarsi a Landry (18 punti +6 rimbalzi) o ad una panchina valida con Casspi, Cousins e Udrih; ma nel complesso è troppo poco per resistere al tornado Griffin e all’esuberanza offensiva di Gordon (autore di 28 punti, 6 assist e 4 rimbalzi). Non sarà stato Football NFL, ma questi Clippers hanno divertito e non poco ieri, ora però ci vuole un “pizzico” di continuità.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]