Giovedì, 09 Febbraio 2012 18:53

Coppa Italia: la Juve passa anche al San Siro. Stasera Siena-Napoli. Lazio-Cesena per la serie A

Scritto da

ROMA - Juve imbattibile anche in Coppa Italia. Batte i rossoneri in casa loro 2-1 e si prenota per la finale.


Il lavoro di Conte paga, eccome. Quest'anno i bianconeri riescono ad assumere un atteggiamento, in campo, sicuramente più volitivo dei suoi avversari e l'ha dimostrato anche ieri sera evidenziando una voglia di vittoria superiore al Milan. Il 'riacquisto' di Caceres ha avuto i suoi effetti, ripagato con la doppietta che ha regalato la vittoria nell'andata della prima semifinale della Tim Cup.
Per gli uomini di Allegri non è bastato il piccolo faraone. El Shaarawy - che meriterebbe più attenzione - firma il momentaneo pareggio ma non è sufficiente per portare a casa un risultato positivo. Quando il solito Ibrahimovic non gira, non gira tutta la squadra. Come se non bastasse, la tensione a fine partita ha evidenziato ancora una volta l'eccessivo nervosismo dello svdese. Dopo la squalifica di tre giornate per lo schiaffo ad Aronica nel match contro il Napoli, ieri sera Ibra si è reso nuovamente protagonista, in negativo, dando un altro buffetto al portiere juventino Storari. Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.
Questa sera si gioca invece l'altra semifinale tra Siena e Napoli. Il raggiungimento della finale costituisce un traguardo molto importante per i partenopei perchè significherebbe sicuramente Europa League, visto che sia Juve che Milan, l'anno prossimo, saranno impegnate nella Champions.Non sarà facile con il Siena di questi tempi - vedi il pareggio a Torino proprio con la capolista - ma pensiamo che per i toscani sia più importante guardare al campionato piuttosto che alla Coppa nazionale.
Ma il calcio italiano questa sera vede anche un anticipo del campionato di serie A. A disputarlo scenderanno in campo Lazio e Cesena. Gli uomini di Reja cercano un pronto riscatto dopo la sconfitta contro il Genoa. All'andata finì 2-1 per i biancocelesti ma questa volta, nell'organico dei romagnoli, è presente anche un certo Iaquinta che sicuramente scenderà in campo con tutta la voglia del mondo per far capire alla sua ex-squadra (la Juve) che si sono sbagliati ad emarginarlo.

 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]