Roberto Bertoni

Roberto Bertoni

Venerdì, 23 Ottobre 2015 07:31

La necessità di salvare Israele da se stesso

ROMA - Le ultime deliranti affermazioni con le quali il premier israeliano Netanyahu ha compiuto un atto di revisionismo storico, rovesciando le colpe dell’Olocausto sulle spalle del non certo commendevole Gran muftì Haj Amin al-Husseini, rendono palese, se ancora ce ne fosse bisogno, che l’unico, vero nemico di Israele è la sua pessima classe dirigente.

Sabato, 17 Ottobre 2015 08:42

Berlusconismo renziano

ROMA - In attesa di andare oltre le slide di Palazzo Chigi e di leggere i numeri reali della Legge di Stabilità 2016, a cominciare dalle coperture finora ignote, possiamo dire che un’idea del “mostro” col quale dovremo fare i conti nei prossimi mesi ce la siamo fatta.

Lunedì, 21 Settembre 2015 08:27

Tsipras e la Grecia che non si arrende

ROMA - Alla luce del contesto in cui è maturata, dopo mesi di incertezza, un referendum vittorioso nelle urne ma uscito sconfitto dal maledetto tavolo di trattative di Bruxelles e una drammatica scissione ad opera della sinistra interna di Syriza che non ha accettato il presunto cedimento di Tsipras al cospetto delle autorità europee, possiamo dire senza dubbio che la vittoria del giovane premier greco è un vero e proprio trionfo.

ROMA - Riaprono le scuole e subito il governo mette in evidenza le cifre a suo favore: dopo una primavera-estate di polemiche roventi, manifestazioni e sit-in in tutta Italia contro la cosiddetta “Buona scuola”, il 97 per cento dei docenti ha accettato, sia pur con molti dubbi e ritrosie, la cattedra che è stato loro assegnata, affrontando, in alcuni casi, trasferte di centinaia di chilometri, lontano dalla famiglia e con molteplici incognite per il futuro.

ROMA - Sarebbe troppo facile scagliarsi contro il duo Renzi-Giannini per quanto è avvenuto in Senato a proposito della cosiddetta “Buona scuola”, che di buono non ha proprio nulla; talmente facile che ci guarderemo bene dal commettere quest’errore.

ROMA - Cosa dire di questa Direzione del PD? Da che parte cominciare a raccontarla?

Lunedì, 01 Giugno 2015 12:39

Renzi ha perso ma lo capirà in futuro

ROMA - All’inizio, credevano di poter vincere addirittura 7 a 0, strappando persino il veneto alla Lega e dando vita ad una vera e propria “dittatura” renziana, consolidando il risultato sensazionale di un anno fa alle Europee.

Lunedì, 13 Ottobre 2014 08:01

A Kobane l’inferno dei nostri errori

ROMA - Si parla di Kobane e dell’inferno che vi sta accadendo, e potrebbe accadervi in proporzioni ancora più drammatiche nei prossimi giorni, come di una nuova Srebrenica: il genocidio compiuto dal colonnello generale Ratko Mladić di cui fra meno di un anno ricorrerà il ventesimo anniversario e del quale non abbiamo ancora finito di vergognarci.

ROMA - “Better together” (“Insieme è meglio”), su questo non c’è alcun dubbio. E a leggerlo così, avulso dal contesto, lo slogan degli unionisti nel referendum scozzese sembra anche molto di sinistra. Il guaio, come spiega “The Economist”, è che se in Scozia si è arrivati a chiamare in causa il popolo per chiedergli di decidere sull’indipendenza o meno dal Regno Unito, le ragioni devono essere ricercate soprattutto nei lunghi anni di governo della “Lady di ferro”.

Sabato, 06 Settembre 2014 15:24

La barbarie alle porte dell’Europa

ROMA - “Anche se voi vi credete assolti / siete lo stesso coinvolti” recitava un memorabile passo della “Canzone del Maggio” di Fabrizio De Andrè. Tralasciando il contesto originario in cui furono composti quei versi, è evidente quanto quel monito del grande cantautore genovese sia tuttora attuale, soprattutto se prendiamo in esame il quadro geo-politico col quale è chiamata a misurarsi l’Europa.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]