Il secondo atto della rinomata serie nazionale viene condizionato pesantamente da un anticipo pagato al primo controllo orario che pregiudica il cammino del vicentino

Il pilota di Villaverla torna alla guida della Peugeot 208 R2 e si prepara ad affrontare una trasferta molto delicata per le sorti dell'intero campionato

Il pilota di Rivà, tornato alla guida della pluridecorata Peugeot 205 Rallye gruppo A, ottiene il successo in classe A1400 e nel trofeo dedicato alle piccole francesine

Il pilota di Villaverla, in gara con una Renault Clio gruppo A, vede nel ritiro dopo la prima tornata il culmine di una trasferta non certo da ricordare

Mercoledì, 06 Luglio 2016 12:00

Rally. Valli della Carnia in difesa per Finotti

Scritto da

Il tagliolese conclude la trasferta friulana, limitando i danni, con un buon quarto posto di classe N2 e secondo tra gli iscritti all'Alpe Adria Rally Cup 2016.

Martedì, 05 Luglio 2016 10:24

Rally. Casarotto a Schio trova la sua vera casa

Scritto da

Il pilota di Villaverla, in attesa della ripresa dell'IRC Cup 2016, torna alla guida di una Renault Clio gruppo A per la prima volta con i colori della scuderia Movisport

L'evento italiano funge da spartiacque nell'Alpe Adria Rally Cup 2016 dove il pilota di Taglio di Po cercherà di consolidare il comando nel gruppo 4

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

La chimica è ovunque. E resiste anche alla crisi

La filiera chimica, con il motore della ricerca e dello sviluppo perennemente acceso, non trasferisce solo prodotti ma anche tecnologia e innovazione, aumentando la competitività dei settori a cui sono...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Cambia il clima e l’alimentazione. Ecco cosa mangeremo nel futuro

Il clima sta mutando. La Terra si fa sempre più affollata. E con una popolazione globale che supererà i nove miliardi e mezzo di esseri umani entro il 2050, anche...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077