MARANELLO - Ferrari poco brillante, si parla di scarsa competitività, lontana 30 secondi dalla capolista.

Published in Motori
Sabato, 15 Marzo 2014 21:31

Formula 1 , Gran Premio d’ Australia

ROMA - Ritorno della Formula 1 con primo appuntamento a  Melbourne nel circuito di Albert Park dove questa mattina alle 7,00 (orario Italiano ) si sono svolte le qualifiche, molto movimentate a causa della pioggia iniziata nel Q2 ed aumentata decisamente nel Q3, per la gara di domani che vedrà in prima fila Daniel Ricciardo, unica Red Bull tra le prima 10 ,  Vettel è stato eliminato in Q2 che se pur sfortunato ha prevenuto  la doppietta Mercedes che solo stamattina sembrava quasi scontata, terzo Nico Rosberg, La Ferrari con Fernando Alonso è al quinto posto, cosi come l anno scorso ,Raikkonen chiude con il dodicesimo posto , a  completare la Top 10 ci sono  le due Toro Rosso di Vergne e Kvyat, (sesto e ottavo posto ) .

Published in Motori

ROMA - Manca ormai pochissimo alla prima gara dei mondiali di Formula1 2014, che si terrà questa domenica 16 marzo a Melbourne, sul circuito dell’Albert Park.

Published in Motori

ROMA - Passano i giorni e si avvicina sempre più il gran premio all’Albert Park di Melbourne, portando con sé tutte le aspettative dei tifosi ma soprattutto delle scuderie.

Published in Motori
Mercoledì, 12 Marzo 2014 18:38

Schumacher: “Segnali incoraggianti”

La manager dell’ex pilota di formula 1 fa sapere alla stampa che le sue condizioni migliorano lentamente.

Published in Sport
Martedì, 04 Marzo 2014 19:02

F1: le ultime dal test di Bahrain

ROMA - Si è concluso sabato scorso l’ultimo giorno di prove nel Bahrain e l’unico dato certo ad essere emerso sembra essere il virus dei guasti, a cui nessuno è rimasto immune.

Published in Motori

ROMA - Mentre Michael Schumacher è ancora in coma la Formula Uno decide di omaggiarlo dedicandogli una curva, infatti quest’anno il circuito del Bahrain festeggia il suo decennale e ricordando il vincitore del primo Gran Premio, Michael appunto, celebra assegnando il nome del campione alla prima curva del circuito.

Published in Motori

ROMA - Per il secondo giorno consecutivo il più veloce nell'ultima sessione di test pre-mondiale di Formula 1 sulla pista di Sakhir è risultato Perez, a soli 64 millesimi da lui, Fernando Alonso. Quest'ultimo questa mattina ha continuato con il lavoro di sviluppo della F14 T, lavorando su diverse messe a punto dell'assetto della vettura e sulla comparazione di alcune soluzioni aerodinamiche. Alonso, nel pomeriggio ha completato una simulazione di gara con prove di pit-stop. "Seicento chilometri sono sempre i benvenuti, ma è ancora presto per dirci pronti al 100% per Melbourne - ha detto Fernando a www.ferrari.com. È stato il pilota che ha percorso più giri,122.

Published in Motori
Martedì, 28 Gennaio 2014 18:37

Ferrari. Stop in pista

ROMA - Questa mattina poco dopo le 9:30, durante la prima giornata dei test collettivi di Jerez de la Frontera, Kimi Raikkonen porta per la prima volta in pista la nuova Ferrari F14 T. Ma per “Iceman” non si può certo dire che la seconda stagione in Rosso sia iniziata bene, infatti il pilota è rimasto fermo senza nemmeno riuscire a completare il primo giro della pista.

Published in Motori

Alle 14.30 circa di oggi si sono aperte le porte della grande azienda Ferrari per la presentazione dell’ultimo gioiello dei motori made in Italy, la F14T, che sarà una delle grandi protagoniste del Campionato del Mondo di Formula 1

Published in Motori

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]