Susi Ciolella

Susi Ciolella

 

ROMA- A pochi giorni dal “matrimonio” Arabo/Italiano dei cieli, l’ubriacatura dei media lascia spazio alla realtà che torna a farsi avanti prepotentemente. Migliaia di lavoratori di Alitalia (oltre 2000 tra licenziati e esternalizzati) resteranno a terra e andranno ad aggiungersi ad una lunga lista di esuberi e disoccupati del trasporto aereo.

 

 

ROMA - Il cappio al collo di un uomo qualunque non fa più notizia, si confonde nella cronaca di morti annunciate da questa crisi che sta logorando il tessuto saldo del nostro paese.

Martedì, 24 Giugno 2014 11:55

Alitalia. Il costo dell’incertezza

 

ROMA - Maurizio Lupi, lancia l'ultimatum “O si trova un accordo sugli esuberi o per Alitalia ci sarà "il baratro"  Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, l’ha dichiarato riferendosi all’opposizione dei sindacati agli oltre 2000 esuberi generati dalla futura alleanza tra Alitalia e Etihad. Un annuncio pesante che fa tremare soprattutto i lavoratori.

Oggi manifestazione di protesta dell’USB all’Ipercoop casilino di Roma, in via casilina 1011

ROMA -Il 118 di Roma ha soccorso con ambulanze e automediche e trasportato in ospedale 13 persone dopo i disordini scoppiati durante il corteo dei movimenti per la casa: sei tra gli appartenenti alle forze dell'ordine e sette tra i manifestanti.

Ultimi aggiornamenti: durante la manifestazione , circa duecento cinquanta lavoratori sono entrati nel perimetro aziendale forzando il presidio della polizia. Attualmente è in corso un' assemblea con i lavoratori di tutte le realtà aziendali, alla presenza del Sindaco di Olbia Giovannelli e del Senatore Uggias. Le ricadute occupazionali della situazione di Meridiana sono, infatti, un tema sentito dalla Regione Sardegna già provata da un' altissimo livello di disoccupazione.

Sciopero regionale e protesta sui fondi europei. A fine corteo Occupazione dei movimenti

USB : La faccia di Scaramella non vale 1200  posti di lavoro

Usb: metteremo in campo tutte le azioni necessarie perché siano salvaguardati i posti di lavoro

ROMA- Si è svolta oggi a Roma la manifestazione nazionale dell'USB contro la Spending Review. Da Palazzo Vidoni, sede del Dipartimento della Funzione Pubblica, un grande e colorato corteo si è mosso verso Montecitorio per andare a dire al Governo e al Parlamento che il Paese respinge le manovre imposte dal governo.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208