Rita Salvadei

Rita Salvadei

ROMA - E' cominciata la settimana decisiva per il problema rifiuti nel Lazio, ma sopratutto per l'ipotesi, non più tanto tale, di discarica a Falcognana, che dovrebbe avviarsi a partire dal 1 ottobre prossimo. 

ROMA - I riflettori nella Capitale sono ancora tutti puntati sulla discarica della Falcognana. Zingaretti questo pomeriggio ha affermato: "si va avanti con il processo per l'affido e il trasferimento fuori del Lazio di parte dei rifiuti di Roma e con il conferimento di un'altra parte a Falcognana".

ROMA - Vicenda sempre più confusa quella della discarica a Falcognana.  La giornata è cominciata con la risposta del ministro ai Beni culturali Massimo Bray all'interpellanza presentata dal  capogruppo del Pdl alla Camera, Renato Brunetta.

Voci discordanti sulle indagini relative all'Ecofer della Guardia di Finanza

ROMA - Tante ombre ancora sul sito della Falcognana, che dovrebbe sostituire temporaneamente Malagrotta, per scelta del commissario Goffredo Sottile, su avallo sia del Comune che della Regione Lazio.

ROMA - La vicenda sulla discarica del Divino Amore si sta trasformando di giorno in giorno in qualcosa di sempre più intricato, tra interrogazioni parlamentari, esposti alla Procura della Repubblica, indagini della Guardia di Finanza e dei Carabinieri.

ROMA - Contro la discarica sostitutiva di Malagrotta a Falcognana, ieri i comitati cittadini dei residenti hanno voluto protestare con una festa ferragostana. Dalle 18.00 fino a notte inoltrata centinaia di persone si sono riunite davanti all'attuale discarica dell'Ecofer e, tra musica e degustazione di prodotti locali tipici, a rischio scomparsa se venisse realizzata una seconda Malagrotta, hanno festeggiato, per dire ancora no ad un imminente scempio ambientale. 

Continua la protesta del presidio contro la discarica del Divino Amore. Bloccata la Cristoforo Colombo

ROMA - Continua il presidio antidiscarica sulla via Ardeatina. Né il caldo né la stanchezza fiaccano gli animi dei cittadini sempre più preoccupati, arrabbiati e anche molto delusi da come una questione tanto importante sia stata finora affrontata. Anni e anni di inerzia senza trovare soluzioni alternative al 'mostro' rappresentato da Malagrotta, per poi arrivare a una soluzione studiata in fretta e furia e senza il coinvolgimento dei diretti interessati. 

Rinviato a mercoledì prossimo il tavolo tecnico. Alcuni manifestanti si stanno dirigendo verso il Grande Raccordo Anulare

ROMA - Sono centinaia i cittadini che hanno partecipato al corteo contro la realizzazione della discarica in una delle aree verdi più pregiate di Roma, quella della Falcognana. Un lungo serpentone che ha paralizzato il traffico sull' Ardeatina ed è arrivato al Divino Amore, meta ogni anno per moltissimi fedeli.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: il lato buono del conflitto nelle relazioni interpersonali

il conflitto è una componente naturale e può rivelarsi produttiva nell'ambito delle relazioni interpersonali o professionali, e per comprenderne il valore, in prima battuta, proviamo ad analizzare la questione da...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208